Bocconcini di pollo ai peperoni

I BOCCONCINI DI POLLO AI PEPERONI sono un secondo piatto facilissimo, veloce e gustoso.
I bocconcini di pollo risulteranno cremosi e perfettamente amalgamati con il sugo di peperoni, i quali saranno super digeribili, vedrete, grazie a un trucchetto per spellarli che vi sarà utilissimo ogni volta che vorrete gustare i peperoni senza voler impiegare tempo aggiuntivo rispetto a quello che richiede la ricetta.
Siete curiosi di scoprirlo con me? Ecco qui di seguito la ricetta con foto dettagliate passo passo 😉

Bocconcini di pollo ai peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti per preparare i bocconcini di pollo ai peperoni

  • 4peperoni (due gialli e due rossi, di grandezza media)
  • 800 gpetto di pollo
  • 3 cucchiaicipolla tritata
  • 2 ramettirosmarino
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • 1 bicchierepassata di pomodoro
  • 1/2 bicchiereacqua
  • 1/2 bicchierevino bianco secco (facoltativo)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.peperoncino (facoltativo)

Preparazione dei bocconcini di pollo ai peperoni

  1. 1. Per prima cosa, per renderli molto più digeribili, togliete tutta la buccia ai peperoni con il trucco del pelapatate, farete in un attimo!

    Eliminate, poi, le parti bianche che sono all’interno dei peperoni (poichè sono amare) e infine tagliateli a striscioline di circa un centimetro.

  2. 2. In una padella antiaderente scaldate un paio di cucchiai d’olio e aggiungete la cipolla tritata.

    Lasciatela imbiondire qualche secondo poi versate i peperoni, salate a piacere e aggiungete anche il rosmarino.

    Mescolate bene, poi aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto.

  3. Bocconcini di pollo ai peperoni

    3. Trascorsi all’incirca 2-3 minuti, aggiungete la passata e il concentrato di pomodoro, mescolate bene e lasciate cuocere per altri 2-3 minuti. Se in cottura vedete che si stanno asciugando molto, aggiungete un altro po’ d’acqua.

  4. Bocconcini di pollo ai peperoni

    4. Spegnete il fornello dei peperoni e dedicatevi al pollo: tagliatelo a bocconcini e infarinatelo.

    Scaldate poi in un’altra padella dell’olio, all’incirca 4-5 cucchiai e comunque da ricoprire bene tutta la superficie della padella.

    Quando la padella sarà molto calda, aggiungete il pollo, scottatelo per qualche minuto su entrambi i lati, salate a piacere e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco (o con mezzo bicchiere d’acqua).

    Quando il pollo risulterà bianco all’esterno e rosato nella parte centrale (ci vorranno circa cinque minuti), aggiungete i peperoni con tutto il loro sughetto.

    Fate cuocere ancora due o tre minuti mescolando spesso, assaggiate per controllare se è giusto di sale e aggiungete un po’ di peperoncino se volete.

  5. Bocconcini di pollo ai peperoni

    5. I vostri bocconcini di pollo ai peperoni sono pronti per essere serviti 😉

Consigli e conservazione

– I bocconcini di pollo ai peperoni sono un piatto estivo gustosissimo, ma mi raccomando, è ovviamente fondamentale che la qualità del pollo che comprate sia ottima! Se sarà cosi, avrete dei bocconcini morbidissimi e cremosi e l’abbinamento con i peperoni è un classico che vi stupirà.

– Va molto a gusto personale, ma a me questi bocconcini di pollo ai peperoni sono piaciuti tantissimo anche freddi 🙂

– Potete conservarli in frigorifero in un piatto da portata avvolto con pellicola trasparente per 1-2 giorni.

Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero anche interessarvi le mie POLPETTE DI MELANZANE ALLA PARMIGIANA e le POLPETTE DI MOZZARELLA AL SUGO DI POMODORO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.