Strudel di mele, ricetta facile e veloce

Lo strudel di mele è il tipico dolce tirolese realizzato con un sottile strato di pasta ripiena di mele, pinoli e uvetta e aromatizzato alla cannella. Questo dolce può essere servito freddo oppure caldo e perchè no? Se siete dei golosi potete anche servirlo accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia o da un ciuffo di panna montata. Alla mia famiglia piace molto. Infatti lo preparo spesso per la colazione della mattina oppure come dolce della domenica. Nella mia versione però utilizzo la pasta sfoglia al posto della tipica pasta strudel. Beh…ma volete sapere la ricetta? Ottimo! Allora accendete il forno perchè lo strudel di mele sarà pronto in un click! 😉

strudel di mele ricetta facile e veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
359,25 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 359,25 (Kcal)
  • Carboidrati 44,53 (g) di cui Zuccheri 22,45 (g)
  • Proteine 4,39 (g)
  • Grassi 18,26 (g) di cui saturi 2,40 (g)di cui insaturi 14,52 (g)
  • Fibre 4,12 (g)
  • Sodio 111,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 86 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 2mele
  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 80 guvetta
  • 30 gpinoli
  • 30 gzucchero
  • 15 ggrappa
  • cannella in polvere (q.b.)
  • 1 cucchiaiopane grattugiato

Per spennellare

  • 2 cucchiailatte (oppure un tuorlo d’uovo)

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Teglia

Preparazione dello strudel di mele

  1. cuocete le mele con uvetta e pinoli

    La preparazione dello strudel di mele è molto semplice e veloce. Iniziate prima di tutto a mettere in ammollo l’uvetta. Dopodichè sbucciate le mele e tagliatele a pezzettini. Più piccoli sono più velocemente cuoceranno. Metteteli quindi in una padella antiaderente insieme allo zucchero e fateli cuocere per qualche secondo, fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Successivamente sfumate con la grappa e fate evaporare completamente la parte alcolica.

    A questo punto aggiungete anche l’uvetta scolata dall’acqua ed i pinoli. Lasciate quindi cuocere per qualche minuto

  2. aggiungete cannella e pane grattugiato

    Ormai il ripieno dello strudel è quasi pronto. Spegnete quindi il fuoco ed aggiungete la cannella in polvere a volontà (a me piace moltissimo) ed infine il pane grattuggiato e lasciate raffreddare. Quest’ultimo serve per far asciugare il ripieno ed impedire quindi che la sfoglia rimanga umida.

  3. distribuite il ripieno sulla sfoglia

    A questo punto srotolate la pasta sfoglia e distribuitevi il ripieno nella parte centrale.

  4. spennellate con latte o tuorlo

    Chiudete quindi prima una parte della sfoglia, poi sovrapponete anche l’altra e praticate dei tagli sulla superficie. Infine spennellate lo strudel con del latte o se preferite, anche con un tuorlo d’uovo.

  5. cuocete lo strudel di mele e servite

    Infornate quindi a 180°C a forno ventilato per 15 minuti circa. I minuti sono indicativi perchè possono variare in base al forno e alla doratura desiderata.

    Servitelo freddo o caldo accompagnato da una pallina di gelato.

Variazioni e consigli

Al posto dello strudel intero, potete preparare anche dei mini strudel. Dividete quindi la sfoglia in quattro parti e riempite ciascuna con un paio di cucchiai di ripieno. Infine chiudete ed infornate come spiegato nella ricetta.

E’ possibile preparare lo strudel in versione salata, utilizzando la carne oppure le verdure in base ai vostri gusti.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe anche interessarti Sbriciolata al pistacchio e ricotta, oppure Cestini di pasta sfoglia con pere e cioccolato, o Sfogliatine di pasta sfoglia con fragole e cioccolato, oppure Ciambella al caffè, o anche Crostatine di mele e noci.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!