Crea sito

BISCOTTI DI NATALE DECORATI, con ghiaccia reale

I biscotti di Natale decorati sono dei deliziosi biscotti natalizi decorati con ghiaccia reale. La loro preparazione è così semplice, che possono essere coinvolti anche i più piccini. Per la loro realizzazione ho utilizzato la pasta frolla classica e quella al cacao. In base ai vostri gusti, potete tranquillamente scegliere di utilizzare un solo tipo di impasto, così come potete scegliere la forma che desiderate a seconda degli stampini che avete disponibili. I biscotti di Natale decorati inoltre sono ideali da servire in tavola come segnaposto nel periodo natalizio, oppure perchè no? Perfetti anche da appendere al vostro albero di Natale o da impacchettare e regalare ai vostri amici e parenti, per un regalo home made fantasioso e goloso! Bene, siete pronti? Allora accendete il forno e sbizzarritevi con la fantasia e la creatività! 😉

biscotti di Natale decorati
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla classica

  • 200 gfarina 00
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 bustinavanillina

Ingredienti per la pasta frolla al cacao

  • 150 gfarina 00
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero

Per la ghiaccia reale

  • 30 galbume (pastorizzato)
  • 150 gzucchero a velo

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Mattarello
  • Sac a poche o penna decora biscotti
  • Stampino di varie misure per biscotti di Natale
  • Teglia ( da forno )

Preparazione dei biscotti di Natale decorati

  1. realizzazione pasta frolla base

    Per realizzare i biscotti di Natale decorati, iniziate prima di tutto dalla preparazione della pasta frolla classica e al cacao (leggete qui).

  2. stendere frolla e realizzare biscotti con stampi

    Dopo che avrete preparato i due impasti della frolla, stendeteli ad uno spessore di mezzo centimetro con l’aiuto di un mattarello. Realizzate quindi i biscotti della forma che desiderate o in base agli stampini che avete a disposizione. Se desiderate appenderli all’albero, praticate anche un forellino con una cannuccia.

    Disponeteli successivamente su una teglia ricoperta da carta da forno ed infornateli a 170° C per 10 minuti o fino a doratura. Io per questo tipo di preparazione, utilizzo un tappetino microforato che trovo molto utile perchè rende la frolla molto più friabile.

Come realizzare la ghiaccia reale

  1. preparazione della ghiaccia relae

    In attesa che i vostri biscotti si raffreddino, potete dedicarvi alla preparazione della ghiaccia reale. Mettete quindi in una bacinella il bianco d’uovo e lo zucchero a velo e, con l’aiuto di un cucchiaio, mescolate per 5 minuti circa, fino ad ottenere una consistenza come quella del dentifricio. Nel caso la ghiaccia risultasse troppo densa, potete correggere la consistenza aggiungendo poche gocce di acqua alla volta fino a raggiungere quella giusta. Inoltre se desiderate una decorazione colorata, potete aggiungere al composto dei coloranti alimentari in gel o in polvere.

  2. realizzazione della ghiaccia reale

    Mettete quindi la ghiaccia così ottenuta in un sac a poche e praticate un piccolo taglio alla punta. Il buchino dovrà essere sottile.

    Ed ora? Beh, non vi resta che divertirvi e sbizzarrirvi nella decorazione dei vostri biscotti. Infine lasciate asciugare la glassa ed appendete i vostri biscotti all’albero.

  3. decorazione biscotti

    Decorare non è semplicissimo, occorre parecchia pazienza e un po’ di tempo a disposizione. Potete anche coinvolgere i più piccoli in questo tipo di realizzazione. Sicuramente sarà un momento piacevole e divertente da trascorrere in loro compagnia! 😉

Variazioni e consigli

Se desiderate una decorazione colorata, potete aggiungere del colorante alimentare in gel o in polvere.

La ghiaccia reale una volta pronta, può essere conservata dentro la sac a poche in frigorifero fino a 15 giorni.

Potete sostituire l’albume d’uovo con l’acqua faba, l’acqua di cottura dei ceci.

Decorare non è semplicissimo, occorre parecchia pazienza e un po’ di tempo a disposizione, due regole sono fondamentali : mani ferme e calma, movimenti netti e precisi proprio come se al posto della sac a poche ci fosse una matita per disegnare, complice la ghiaccia molto densa i disegni risulteranno ben delineati.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti Biscotti pan di zenzero oppure Biscotti alla cannella o altre ricette della categoria Dolci.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!