Gnocchi di patate al sugo di polpette di carne

Gnocchi di patate al sugo di polpette di carne…un primo piatto sfizioso, un po’ diverso dal classico piatto di gnocchi al ragù o al pomodoro. Se avete provato la ricetta delle polpette al sugo in pentola, allora dovete provare anche questo primo piatto. Una ricetta ideale da portare a tavola la domenica a pranzo o perfetta anche quando si hanno ospiti. Le polpette al sugo sono semplicissime da realizzare e se si preparano in pentola a pressione, sono sicuramente pronte in pochi minuti. Durante la cottura del sugo, potrete tranquillamente occuparvi della preparazione dei gnocchi di patate. Se avete poi dei bimbi in casa come me, allora l’aiutante in cucina è assicurato! Ora però seguitemi in cucina, perchè i gnocchi di patate al sugo con polpette di carne saranno pronte in un click! 😉

Se sei interessat* ad altre ricette, leggi anche: Gnocchetti con salsiccia e pomodoriniGnocchi di patate al pesto di rucolaRagù di carne in pentola a pressione

gnocchi di patate al sugo di polpette di carne
gnocchi di patate al sugo di polpette di carne
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per gli gnocchi

500 g patate rosse
100 g farina 00
sale (q.b.)
semola rimacinata di grano duro (per la spianatoia)

Ingredienti per le polpette

300 g carne macinata di manzo
150 g salsiccia
40 g Parmigiano Reggiano DOP
1 uovo
1 spicchio aglio
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
prezzemolo tritato (q.b.)

Ingredienti per il sugo

400 g passata di pomodoro
20 g olio extravergine d’oliva
1/2 cipolla
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
651,85 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 651,85 (Kcal)
  • Carboidrati 54,38 (g) di cui Zuccheri 3,18 (g)
  • Proteine 37,85 (g)
  • Grassi 32,47 (g) di cui saturi 8,18 (g)di cui insaturi 8,05 (g)
  • Fibre 4,80 (g)
  • Sodio 1.702,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 335 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per gli gnocchi occorre

1 Cestello per cottura a vapore
1 Spianatoia
1 Coltello

Per le polpette al sugo occorre

1 Bacinella

Passaggi

Prepariamo il sugo di polpette

Preparate prima di tutto le polpette. Mettete quindi la carne macinata e la salsiccia privata dalla pelle in una bacinella e amalgamatele. Dopodichè aggiungete anche il parmigiano, l’uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo e l’aglio pulito e tritato e mescolate tutti gli ingredienti.

Con l’aiuto di un cucchiaino prelevate quindi un po’ di impasto e formate delle palline grandi quanto una noce.

preparazione delle polpette
preparazione delle polpette

Ora è il momento di cuocere le polpette. Rosolate quindi mezza cipolla tritata nella pentola con l’olio.

Aggiungete anche la passata di pomodoro e le polpette. Regolate poi di sale e pepe e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete le polpette per 8 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e tenete il sugo al caldo.

cottura delle polpette in pentola a pressione
cottura delle polpette in pentola a pressione

Come preparare i gnocchi

Per preparare gli gnocchi di patate partite innanzitutto dalla cottura di quest’ultime. Io per questo tipo di cottura utilizzo la pentola a pressione. Sistemate quindi le patate in un cestello, mettetelo nella pentola, aggiungete l’acqua necessaria e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo abbassate la fiamma e cuocete per 8 minuti. Trascorso quindi il tempo di cottura, fate sfiatare gradualmente il vapore.

Una volta che le patate saranno cotte, schiacciatele sulla farina che avrete precedentemente versato sulla spianatoia. Aggiungete quindi un pizzico di sale ed impastate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Mi raccomando non impastate troppo altrimenti gli gnocchi diventeranno duri durante la cottura.

cuocete le patate schiacciatele ed impastatele con farina
cuocete le patate schiacciatele ed impastate con la farina

Successivamente con l’aiuto di un coltello, tagliate i filoncini a tronchetti fino a formare gli gnocchi. Mano a mano che preparate gli gnocchi disponeteli su un vassoietto leggermente spolverato di farina di semola ben distanziati. Per ottenere la classica forma rigata, dovrete passarli sui rebbi di una forchetta facendo una leggera pressione col pollice. Anche per questa operazione utilizzate la farina di semola.

passateli sui rebbi di una forchetta per dare la classica forma ai gnocchi
passateli sui rebbi di una forchetta per dare la classica forma ai gnocchi

Infine cuocete i gnocchi in abbondante acqua salata, appena verranno a galla raccoglieteli con una paletta forata e conditeli col sugo di polpette precedentemente preparato.

cuocete i gnocchi in abbondante acqua salata scolateli e conditeli col sugo di polpette
cuocete i gnocchi in abbondante acqua salata scolateli e conditeli col sugo di polpette

Variazioni e consigli

Vi consiglio di consumare al momento gli gnocchi di patate al sugo con polpette di carne.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!