Polpette al sugo in pentola a pressione

Le polpette al sugo…un secondo piatto o un condimento per i gnocchi? Beh, secondo me sono perfette per entrambi! Sono così buone che l’altro giorno quando le ho preparate sono sparite in un lampo. Inoltre se preparate in pentola a pressione sono ancora più veloci da realizzare. Grazie all’utilizzo di questo metodo di cottura, le polpette rimangono morbide e succulente e soprattutto prive di grassi. Ovviamente se non ne disponete una, potete anche seguire lo stesso procedimento allungando i tempi di cottura. A differenza delle polpette preparate con carne bianca, queste sono preparate con carne di manzo e salsiccia e il risultato è ottimo! Oltre ad accompagnare primi piatti, sono perfette anche da abbinare a un buon piatto di polenta. Cosa dite, le prepariamo insieme? Allora seguitemi in cucina, perchè le polpette al sugo saranno pronte in un click! 😉

Se sei interessat* ad altre ricette, leggi anche:

Patate e salsiccia in padella

Risotto con ossobuco alla milanese

Ossibuchi con funghi in pentola a pressione

polpette al sugo in pentola a pressione
polpette al sugo in pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per le polpette

300 g carne macinata di manzo
150 g salsiccia
40 g Parmigiano Reggiano DOP
1 spicchio aglio
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
1 uovo
prezzemolo tritato (q.b.)

Ingredienti per il sugo

400 g passata di pomodoro
20 g olio extravergine d’oliva
1/2 g cipolla
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
450,00 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 450,00 (Kcal)
  • Carboidrati 9,61 (g) di cui Zuccheri 1,04 (g)
  • Proteine 31,69 (g)
  • Grassi 32,02 (g) di cui saturi 8,14 (g)di cui insaturi 7,97 (g)
  • Fibre 1,88 (g)
  • Sodio 1.194,95 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 227 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Bacinella

Passaggi

Preparazione delle polpette

Per preparare le polpette mettete la carne macinata e la salsiccia privata dalla pelle in una bacinella e amalgamatele. Dopodichè aggiungete anche il parmigiano, l’uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo e l’aglio pulito e tritato e mescolate tutti gli ingredienti.

Con l’aiuto di un cucchiaino prelevate quindi un po’ di impasto e formate delle palline grandi quanto una noce.

preparazione delle polpette
preparazione delle polpette

Cottura delle polpette al sugo

Dopo che avrete preparato le polpette è arrivato il momento di cuocerle. Rosolate quindi mezza cipolla tritata nella pentola con l’olio.

Aggiungete anche la passata di pomodoro e le polpette. Regolate poi di sale e pepe e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete le polpette per 8 minuti.

cottura delle polpette al sugo in pentola a pressione
cottura delle polpette al sugo in pentola a pressione

Le polpette al sugo sono pronte! Fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e servite le polpette con del pane o accompagnatele a un piatto di polenta.

fate sfiatare il vapore aprite la pentola e servite le polpette al sugo
fate sfiatare il vapore aprite la pentola e servite le polpette al sugo

Variazioni e consigli

Le polpette al sugo in pentola a pressione possono anche essere conservate in un contenitore in frigorifero per due o tre giorni.

Per un gusto in più potete aggiungere del peperoncino tritato o qualche goccia di tabasco.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!