Crea sito

CARPACCIO DI ZUCCHINE

Il carpaccio di zucchine è un contorno estivo veloce e facilissimo da preparare. Un piatto leggero da accompagnare a piatti di carne e di pesce e perchè no, anche come antipasto nelle occasioni speciali. E’ una ricetta che richiede pochissimo tempo per la preparazione, inoltre non prevede alcun tipo di cottura. Un piatto ipocalorico e ideale per chi non vuole rinunciare al gusto, ma nello stesso tempo non ama mangiare piatti troppo pesanti. La zucchina è nota per le sue proprietà terapeutiche; la sua polpa infatti, è rinfrescante e stimola le funzioni intestinali. Ne esistono diverse varietà, ma io per questa ricetta, ho utilizzato quella dalla forma allungata. Ma, immagino che sarete curiosi di sapere cosa serve per preparare il carpaccio di zucchine, vero? Bene, ve lo spiego subito!

carpaccio di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2zucchine
  • 5 filettiacciughe sott’olio
  • parmigiano Reggiano DOP (scaglie)
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe (q.b.)

Preparazione del Carpaccio di zucchine

  1. Per prima cosa lavate le zucchine e tagliatele a fette sottili.

    Disponetele su un piatto e preparate un’emulsione con l’olio, il pepe e le acciughe schiacciate con una forchetta.

    Distribuite l’emulsione uniformemente sulle zucchine ed ultimate con le scaglie di parmigiano.

    Coprite infine con della pellicola trasparente per alimenti; e, dopo che avrete lasciato riposare in frigorifero per un paio d’ore potete servire.

Variazioni e consigli

Provatelo anche con le scaglie di pecorino al posto del parmigiano, vedrete che sarà ancora più gustoso.

Meglio conservare il carpaccio di zucchine in frigorifero per due giorni al massimo.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti altre ricette della categoria Contorni

https://blog.giallozafferano.it/cottoinunclick/category/contorni/

4,0 / 5
Grazie per aver votato!