Pesche dolci al rum e arancia

 

Le pesche dolci che vi presento oggi sono una deliziosa variante delle classiche all’alchermes, con rum e arancia. Non hanno nulla da invidiare alle originali, anzi, hanno un sapore tutto particolare e a parer mio rum e arancia stanno sempre divinamente insieme.
La mia farcitura interna è alla nutella, per avere quel sapore forte del cioccolato, ma potete scegliere anche una crema pasticcera o qualsiasi altra crema che preferite.
Sono nate da una collaborazione con dolciaria naldoni, i quali mi hanno generosamente inviato le conchette di biscotti.

pesche dolci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti base di biscotti

  • 250 gFarina 00
  • 100 gZucchero semolato
  • 100 gMargarina vegetale
  • 1Uovo
  • 1Tuorlo

Ingredienti farcia e copertura

  • q.b.Nutella
  • q.b.Zucchero semolato
  • q.b.Succo di arancia
  • q.b.Rum

Preparazione pesche dolci al rum e arancia

  1. Preparare i biscotti: in una ciotola sbriciolate la margarina con la farina fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungere anche lo zucchero, mescolando, l’uovo leggermente sbattuto e il tuorlo. Rovesciare tutto l’impasto su una spianatoia e impastare velocemente con le mani in modo da ottenere un panetto morbido e omogeneo. Far solidificare in frigo, coperto con pellicola, per 10 minuti.

    Dopo creare delle palline di 25 g ognuna e disporle ben distanziate su una teglia con carta forno. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti (controllare sempre la doratura). Far raffreddare completamente.

    Una volta fredde scavare con la punta di un coltello la parte interna, premendo sulla base piatta del biscotto (quella a contatto con la teglia) in modo da formare una conchetta.

    Farcire ogni conchetta con la nutella e congiungere 2 metà (due biscotti).

    Preparare la bagna: mescolare il succo di arancia con il rum (se necessario aggiungere poca acqua e zuccherare; la bagna varia in base al vostro gusto). Bagnare entrambe le metà dei biscotti nella bagna e rovesciare poi la pesca nello zucchero semolato in modo da formare uno strato esterno. Sistemarle in un pirottino e conservarle in frigo.

Consigli

Per altre ricette di dolci clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.