Pappardelle ai colori dell’inverno

Oggi sfrutteremo come in una tavolozza, i colori che l’inverno ci propone! Naturalmente utilizziamo sempre i prodotti stagionali: d’inverno il cavolfiore viola si trova in quantità massicce nei banchi dei fruttivendoli, e quindi perchè non utilizzarlo con tutti i benefici che apporta alla nostra salute?

 

Per le pappardelle impastiamo 250 g di semola di grano duro con due uovaun cucchiaio di olio extravergine d’oliva e un cucchiaino di curcuma ( per le porzioni alla siciliana direi che queste dosi bastano per due persone, nel resto del mondo invece sono sufficienti per 4). Tirare la sfoglia con la macchina.

Tagliare le pappardelle con una rotella dentata.

Facciamo lessare il cavolfiore viola.

Lo insaporiamo con olio extravergine d’oliva e due spicchi d’aglio, sale e peperoncino. Passiamo quindi al mixer, conservando qualche cima che ci servirà per la decorazione.
Metteremo la salsa come base per le nostre pappardelle. Facciamo cuocere per pochi minuti la pasta in acqua salata e saltiamola in una padella in cui avremo fatto rosolare della salsiccia sbriciolata in olio d’oliva e qualche pomodorino secco.

Impiattare e gustare subito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *