PIZZETTE MORBIDISSIME CON IMPASTO DA ROSTICCERIA

Pizzette morbidissime con impasto da rosticceria sono veramente una delizia, piacciono sempre a tutti grandi e piccini, normalmente quando si trovano in qualche festa o buffet vanno letteralmente a ruba…

L’impasto da rosticceria prevede un po’ di zucchero al suo interno che va a contrastare in maniera deliziosa con il salato poi della farcitura.

Si possono farcire un po’ come piu’ ci piace, olive, peperoni, acciuga, funghi, prosciutto… insomma usate pure la vostra fantasia…

  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4/5 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 250 g Farina Manitoba
  • 250 ml Acqua
  • 25 g Lievito di birra fresco (oppure 10 g di lievito di birra secco)
  • 40 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Miele
  • 15 g Sale
  • 50 g Burro (o di Strutto)

Per la passata

  • 100/150 ml Passata di pomodoro
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. In una terrina facciamo riattivare il lievito con l’acqua tiepida, lo zucchero ed il miele, ed aspettiamo una decina di minuti circa.

  2. Quando il lievito sara’ pronto, ovvero avra’ formato la schiumina in superfice, mettiamo le farine nell’impastatrice, aggiunguamo il levito ed iniziate l’impasto, fate andare per qualche minuto poi aggiungete il burro, o lo strutto, a pezzettini e a temperatura ambiente, sempre impastando e come ultimo agguingete il sale.

  3. Fate impastare per una decina di minuti circa, poi prendete il vostro impasto e trasferitelo in una terrina oliata, coptitela con della pellicola trasparente e lasciate lievitare, se avete tempo a temperatura ambiente per qualche ora oppure, accendete la luce del forno e lasciate a riposare all’interno l’impasto per un ora circa.

  4. Trascorso il tempo del riposo, stendete l’impasto su un piano infarinato, la pasta lasciatela abbastanza spessa e con un coppapasta formate le pizzettine che trasferirete in una placca da forno con sotto della carta forno.

  5. Quando verete ricavato tutte le vostre pizzette rimettete a liavitare il tutto in forno, sempre con la luce accesa per un altra ora.

  6. Nel frattempo insaporite la passata con olio, sale ed origano e lasciate riposare.

  7. Quando le pizzettine avranno radippiato di spessore toglietele dal forno ed accendetelo a 200 gradi.

    Ora fracite solo con la passata di pomodoro ogni pizzetta, quando il forno sara’ a temperatura fatele cuocere per 15 minuti.

  8. Una volta cotte toglietele dal forno e farcitele con la mozzarella e poi a piacere, rimettele in forno per altri 5 miuti.

  9. A questo punto le vostre pizzettine di rosticceria saranno pronte da addentare e… Buon Appetito…

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.