POKE BOWL HAWAIANA AI GAMBERI

Poke Bowl che cos’e’?…
La Poke Bowl e’ un piatto molto popolare qui da noi, si chiama in altri vari modi cone Sushi Bowl o Sushi Hawaiano, non e’ propriamente un piatto hawaiano ma orientale, infatti e’ solo negli ultimi tempi che viene chiamato cosi’, ma andiamo a capire di che cosa si tratta, nasce come un cibo da strada, veniva consumato dai pescatori con gli avanzi del pesce appena pescato ed arricchido da riso, vedura e frutta, normalmente il pesce usato e’ tonno, salomone o polipo, infatti Poke in hawaiano significa tagliato a pezzi, e’ un piatto molto salutare ed invitante, inoltre come in tanti casi e’ un piatto facile da gestire perche’ le sue varianti sono infinite percio’ nulla di difficile basta solo aprire il frigorifero e mettere le vredure che abbiamo in casa.

Oggi la Poke Bowl sta diventando una vera e propria tendenza, ed allora vediamo un po’ come la si puo’ comporre in casa senza tanti problemi, in modo facile e sicuro, perche’ generalmente verrebbe usato del pesce crudo, percio’ andate nella vostra pescheria di fiducia e prendete il pesce che piu’ vi piace ed assicuratevi che sia stato abbattuto, io vivendo in America proprio non mi fido percio’ oggi vi propongo la mia Poke Bowl con i gamberi sbollentati, poi usate un riso per sushi ma se non lo trovate anche il brasamati va bene, ora passiamo alle veredure qui come dicevo sopra vi potete sbizzarire a piacere, potete mettere delle verdure crude, sbollentate oppure grigliate, la frutta, normalmente viene usato il mango ma anche qui la scelta e’ varia, ananas, kiwi, fragole, more… insomma a voi la scelta…

Ma ora vi propongo la mia versione cosi’ intanto vi potete fare un idea…
Calcolte in oltre che questa ricetta finita e’ per una persona ed ha sulle 550 calorie percio’ va benissimo anche per le persone che sono a dieta.

Se vi piace provere cibi orientali o setnici allora vi suggerisco anche queste altre mie ricette: Tempura, Lumpia, Hummus … e tante altre che sono gia’ nel blog…

Mando un grande bacio a tutte le persone che sono passate qui ed hanno letto questa mia ricettina sperando che vi sia piaciuta, se vi va lasciatemi pure un commento, sara’ un piacere rispondervi…

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 griso per sushi
  • 100 ggamberi sgusciati
  • 50 gpeperoni dolci
  • gmais, dolce, in scatola, sgocciolato
  • gcavolo rosso
  • gcitriolo
  • 60 gananas, sciroppato (al naturale )
  • 1cipollotti freschi
  • 2 cucchiaisalsa di soia
  • 1 cucchiainodi zucchero (facoltativo)
  • 1 cucchiaioaceto di riso
  • q.b.sale
  • 1 cucchiaionoci di macadamia (tritate)

Preparazione

  1. Lavate e pulite i gamberi come di consueto, ovvero togliete il carapace ed il filino nero interno, lavateli per bene in acqua fredda.

  2. Sbollentateli per 8 minuti circa in un pentolino con acqua salata.

  3. Fateli rafreddare per qualche minuto.

  4. Metteteli ora a marinare con la salsa di soia e un po’ di porro tagliato molto finemente, lasciateli riposare per un oretta minimo.

  5. Occupiamoci ora del riso, come dicevo sopra, per la Poke Bowl, sarebbe meglio usare il riso per sushi,

  6. il riso va lavato in acqua fredda, deve essere immerso nell’acqua fino a che perda tutto il suo amido e percio’ alla fine l’acqua dovra’ risultare trasparente, questo passaggio deve essere fatto per almeno 5/6 volte.

  7. Dopo di che lasciatelo scolare per una decina di minuti.

  8. A questo punto mettetelo in un tegame e ricopritelo con dell’acqua, e fate in modo che sia ben ricoperto tutto, per regolarvi potete pesare il riso dopo lavato e mettere acqua fredda in pari peso.

  9. Portate ad abbollizione,

  10. coprite il tegame e mettete il fuoco al minimo il riso sara’ cotto quando avra’ assorbito tutta l’acqua, poi speganete il fuoco ma non togliete il coperchio, lasciate riposare per 5 miniti.

  11. Nel frattempo scaldate l’aceto di riso con sale e lo zucchero, fate bollire fino a che siano sciolti,

  12. verstate il composto nel riso e iniziate a sgranarlo.

  13. Per questo passaggio usate un cucchaio di legno.

  14. Tagliate tutte le vostre verdure a pezzetti.

  15. Ora su puo’ comporre il piatto iniziate a mettere il riso come base,

  16. ed aggiungete tutti gli ingredienti divisi a sezioni, gamberi, cavolo rosso, mais ecc

  17. Quando avete messo tutto guarnite con le noci di macadamia tritate, il resto del porro e versate la salsa di soia rimasta dai gamberi marinati. Ed ecco qui la vostra Poke Bowl finita pronta per essere portata in tavola e… Buon Appetito…

suggerimento

Se vi e’ piaciuta questa mia ricetta seguitemi anche nella mia pagina fb Buon Appetito by Paola, se mi lasciate un like sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette e cosi’ darete velore al mio lavoro… Segiutemi anche nel mio profilo Instagram https://www.instagram.com/buon_appetito_by_paola/ mi fara’ piacere avervi con me…

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.