Crea sito

Disidratare il licoli e riavviarlo dopo mesi.

PER I PROSSIMI CALDI….
LEGGERE QUI PER CHI VUOLE DISIDRATARE IL LICOLI

Avevo rinfrescato troppo licoli , quindi una parte al raddoppio l ho spalmata su carta forno e chiusa a libro dopo 30 ore era asciutto.
Ho tolto le scaglie secche dalla carta forno tritato il tutto e messo in barattolo.
Il mio licoli Pietro disidratato è servito!!!!

Guarda il video completo

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3799140160157489&id=100001846281709

Scaglie staccate dalla carta forno

Licoli polverizzato con il macina caffè

COME LO FACCIAMO RIPARTIRE ?

Dopo un pò di mesi che avevo disidratato il licoli, volevo vedere se è in quanto tempo sarebbe ripartito.
Ho preso 30 g di licoli disidratato ed ho aggiunto 30 g di acqua a t.a e circa 7/8 g di farina, io ho usato la caputo rossa cuoco.
Ho aggiunto farina fino ad avere la densità di uno yogurt in un barattolino stretto e alto, coperto con pellicola, l ho tenuto vicino al piano cottura in modo che fosse al caldo, dopo 24 ore non era successo granchè, si era formata acquetta sopra, quindi ho rinfrescato pari peso 30 30 30 coperto ancora con pellicola e tenuto al solito posto, piano piano ha iniziato a crescere☺ ora lo faccio collassare e rinfresco ancora pari peso.
Quindi anche disidratato il licoli con un pò di pazienza riparte

Licoli ripartito

Pubblicato da briciolemagiche

Sono una mamma con tanta passione per l arte bianca. Io non creo semplice pane,io regalo un emozione