Crea sito

SALMONE AL CARTOCCIO

Salmone al cartoccio secondo piatto gustoso e leggero, ricetta facile e veloce da proporre in tante occasioni e personalizzare aggiungendo verdure a piacere

Ricetta con tranci di salmone fresco o surgelato, i sapori si amalgamano alla perfezione, il salmone rimane morbido e cotto a puntino. Un secondo piatto facile e veloce da proporre in tante occasioni, diminuendo l’olio si resta in un basso regime di calorie quindi è un secondo perfetto da inserire nelle diete volte al dimagrimento.

Cottura al cartoccio – Consigli pratici

La cottura al cartoccio è ideale per cibi non di grande volume, va benissimo per pietanze affettate e (come in questo caso) tranci di pesce. In linea di massima il pesce cucinato al cartoccio richiede circa 3 – 4 minuti di cottura a 180-200°C per ogni centimetro di spessore.
Il forno deve essere sempre preriscaldato a 180-200°C. Gli ingredienti vanno disposti al centro dell’involucro – generalmente carta forno posta all’interno di una teglia da forno – terminato il condimento chiudere piegando su se stesse le estremità della carta forno. Per ottenere cibi più morbidi creare un involucro impermeabile utilizzando prima della carta forno un foglio di carta alluminio.

Ricette simili nella CATEGORIA SECONDI PIATTI Fonte articolo Qui

salmone al cartoccio
salmone al cartoccio – Benessere e Gusto food blog

Salmone al cartoccio

Ingredienti per due persone

  • Tranci di salmone da 100 g a porzione
  • Olio extra vergine d’oliva: 2 cucchiai – oppure 1 cucchiaio per la versione light
  • Aglio: 1 spicchio
  • Pomodorini: 6
  • Rosmarino: q. b
  • Limone: q. b.
  • capperi: q. b
  • Sale e pepe: q. b

Procedimento:

  1. Tagliare due fogli di carta da forno e disporli uno sopra l’altro in una teglia dai bordi alti – oppure utilizzare un foglio di carta alluminio con sopra un foglio di carta forno.
  2. Passare i tranci di salmone (scongelati in caso non siano freschi) nel limone
  3. Disporre i tranci di salmone nella carta da forno ed aggiungere, l’aglio, i pomodorini divisi in due, un rametto di rosmarino, capperi, sale e pepe
  4. Aggiungere l’olio e chiudere a caramella il primo foglio di carta forno che avvolge i tranci di salmone. Chiudere dopo anche il secondo foglio creando delle pieghe.
  5. Aggiungere poca acqua nella teglia e mettere la teglia nel forno già caldo a 180°.
  6. Procedere nella cottura per circa 10-15 minuti.

Leggi anche: SALMONE GRATINATO AL FORNO  – oppure –  LE MIGLIORI RICETTE AL SALMONE

Torna alla HOME Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved BENESSERE E GUSTO

Una risposta a “SALMONE AL CARTOCCIO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.