Pasta fredda con pomodorini, acciughe e capperi.

Pasta fredda con pomodorini, acciughe e capperi. Questa ricetta risale ai tempi in cui avevo il bar, come la maggior parte delle mie ricette è semplice da preparare, ai miei clienti piaceva molto. La pasta fredda con pomodorini, acciughe e capperi è molto saporita ed appetitosa, un ottimo piatto unico per un pranzo veloce, valida soluzione per risolvere il problema dei pasti in ufficio.

Pasta fredda con pomodorini, acciughe e capperi

Per la pasta con pomodorini, acciughe e capperi vi serviranno i seguenti ingredienti:

per 4 persone

360 g di pasta corta
250 g di pomodori ciliegino

4-5 acciughe sott’olio (il numero varia in base al vostro gusto personale)
2-3 cucchiai da tavola di capperi piccoli

200 g di mozzarelline
olio extra vergine di oliva
sale e pepe q.b.
Origano fresco (va bene anche quello secco) secondo il vostro gusto

Preparazione:

Lavate bene i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà, poi metteteli in una terrina capiente (dovrà contenere anche la pasta) e tenete da parte. In un padellino antiaderente sciogliete i filetti di acciuga con un po’ d’olio extra vergine di oliva, quando saranno sciolte spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Sgocciolate le mozzarelline, unitele ai pomodorini e tenete da parte. Sciacquate e sgocciolate bene i capperi (se usate quelli salati puliteli molto bene dal sale) e metteteli nella terrina con gli altri ingredienti. Quando le acciughe si saranno raffreddate utilizzatele per condire i pomodorini, le mozzarelline ed i capperi, se necessario unite ancora un pochino d’olio e mescolate con cura, aggiungete anche l’origano e, se lo ritenete opportuno aggiustate di sale e pepe; lasciate insaporire. Mettete a bollire una pentola d’acqua e cuocete la pasta tenendola bene al dente, scolatela e raffreddatela con l’acqua fredda. Unitela agli ingredienti preparati in precedenza e mescolate molto accuratamente, lasciate riposare un’oretta per dar modo alla vostra pasta fredda con pomodorini, acciughe e capperi di insaporirsi per bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.