Peperoni appetitosi

Peperoni appetitosi: oggi vi propongo un contorno molto sfizioso, facile facile e veloce da preparare. Può essere utilizzato anche come base per un ottimo risotto o una pasta saporita. La ricetta è una tradizione di famiglia, ovvero in casa mia si sono sempre mangiati molto volentieri, sono ottimi con la carne in generale, secondo me con quella grigliata sono superlativi, ma anche con del buon formaggio stagionato. A noi piacciono moltissimo, quando li preparo devo sempre calcolare le porzioni doppie, o quasi, per evitare di sentirmi dire “ma ne hai fatti pochi!” In realtà averne di avanzo non è una cosa negativa, anzi, infatti  i peperoni appetitosi possono essere utilizzati anche come base per un ottimo risotto ai peperoni, o per una pasta sfiziosa. sarà sufficiente tagliarli a pezzettini più piccoli o meglio, come faccio io di solito, frullarli. Se preparerete un risotto con questi peperoni frullati state certi che riuscirete farlo mangiare anche ai bambini senza alcuna difficoltà. Ideali anche per lo strudel salato con peperoni 

Peperoni appetitosi

Ingredienti:
6 peperoni grandi gialli e rossi
olio evo
1 spicchio d’aglio
sale

Preparazione:
Lavate bene i peperoni, tagliateli a metà, eliminate i semi e le nervature bianche. Ora tagliateli ancora a metà per il verso della lunghezza e, successivamente, in tre o quattro pezzi in senso orizzontale, otterrete così dei pezzi non troppo grandi ma nemmeno minuscoli. In una padella capiente mettete l’olio e l’aglio, io lo metto intero e lo tolgo a fine cottura ma, se a voi piace, lo potete tritare; unite i peperoni, mescolate e fate soffriggere per un minuto e abbassate la fiamma, unite un pizzichino di sale (così evitate di dover aggiungere acqua in quanto farà rilasciare l’acqua di vegetazione della verdura), e portate a cottura a fuoco moderato. Un minuto o due prima di spegnere aggiustate di sale a vostro piacimento.

Se volete potete seguirmi anche su Facebook

Una risposta a “Peperoni appetitosi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.