Pasta cozze e gamberetti ricetta veloce

PASTA COZZE E GAMBERETTI ricetta veloce

Un primo piatto di mare in cui il caratteristico sapore delle cozze e dei gamberetti viene messo in risalto da un sugo di pomodoro leggero.

Uno dei segreti per farli venire davvero buoni è quello di utilizzare il liquido prodotto dalle cozze.

Otterrete un piatto in cui saranno concentrati tutti i profumi del Mediterraneo.

E poi impareremo a “risottare” gli spaghetti per fargli assorbire tutto il sapore del mare e renderli ancora più appetitosi!

Un primo veloce che può esserlo ancora di più se utilizzate la pasta fresca, per quanto riguarda i gamberetti, potete utilizzare sia quelli freschi che quelli congelati ma mi raccomando è importante che le cozze siano freschissime.

E allora cosa aspettate a provare questa pasta cozze e gamberetti?

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta 320 g
  • Cozze 400 g
  • Gamberetti 300 g
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Passata di pomodoro 150 ml
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

ricetta step 1

  1. Innanzitutto lavate le cozze eliminando quelle aperte o rotte.

    Poi togliete ad ognuna il filamento che fuoriesce dalle valve tirandolo.

    Dopo averle pulite sfregatele con una paglietta sotto il getto dell’acqua per eliminare eventuali residui nella parte esterna.

    A questo punto mettete l’olio e uno spicchio d’aglio in un tegame, unite le cozze e coprite con il coperchio.

    Lasciate cuocere fino a quando tutte le cozze si saranno aperte, ci vorranno circa 5-6 minuti.

    Filtrate il liquido delle cozze e tenete da parte.

    Sgusciate parte delle cozze e tenetene qualcuna da parte per decorare il piatto alla fine.

     

ricetta step 2

  1. Adesso passate alla preparazione dei gamberi.

    Dopo averli puliti e sgusciati, saltateli in una padella con 2 cucchiai d’olio e lo spicchio d’aglio.

    Appena li avete cotti, sfumate i gamberi con il vino bianco e lasciate evaporare.

    Regolare di sale e pepe. Prelevate i gamberetti dalla padella lasciando i sughi prodotti in cottura e metteteli da parte.

     

ricetta step 3

  1. A questo punto mettete in padella la passata di pomodoro e proseguite la cottura per 3-4 minuti.

    Intanto cuocete la pasta in acqua bollente e salata, poi scolateli direttamente in padella quando mancano 3 minuti al termine della cottura.

    Proseguite la cottura versando, non appena vedete che si asciuga troppo il fondo, l’acqua di cottura di cozze che avete tenuto da parte.

    Quando manca 1 minuto aggiungete le cozze ed i gamberetti sgusciati.

    A fine cottura spegnete il fuoco ed insaporite con del prezzemolo tritato.

     

Note

PASTA GAMBERETTI E COZZE

1) CONSERVAZIONE

Questo piatto va consumato subito, all’occorrenza è possibile conservarlo in frigorifero in un contenitore per al massimo 1 giorno.

2) CONSIGLI E VARIANTI

Se volete rendere questo piatto ancora più ricco potete aggiungere delle vongole che andranno trattate come le cozze.

Per chi ama il piccante suggerisco di aggiungere un pizzico di peperoncino fresco tritato.
A chi invece preferisce un piatto più aromatico consiglio di sostituire il vino bianco secco con del cognac.

Se vi piacciono le mie ricette seguite anche il mio profilo Instagram https://www.instagram.com/atavolacontea_/

Precedente Torta di mele 1 minuto senza bilancia Successivo Tiramisù estivo alle ciliegie

Lascia un commento