Tiramisù estivo alle ciliegie

TIRAMISU’ ESTIVO ALLE CILIEGIE

Anche io che amo cucinare e passerei ore ai fornelli quando inizia a fare caldo ho quasi il rifiuto.

Mi piace stare fuori più tempo possibile viste le belle e lunghe giornate e quindi ho meno tempo.

Infine di accendere i fornelli proprio non mi va, figuriamoci il forno.

La voglia di un dolce però, quella no, non sparisce neanche con il caldo!

In questi casi la soluzione sono dolci semplici, veloci e che magari ci diano una sensazione di fresco.

Visto che in casa siamo tutti amanti del tiramisù mi sono fatta tentare da questa versione alla frutta preparata con ciliegie fresche e sostituendo al caffè una bagna di frutta.

Il risultato è un trionfo di bellezza, dolcezza e profumo che conquisterà i golosi di tutte le età, adatto anche ai più piccoli o a chi non ama il caffè, o a chi come me per problemi di salute non può più berlo.

Insomma il dessert ideale a fine pasto o come dopocena estivo.

Però affrettatevi a prepararlo ….la stagione delle ciliegie purtroppo è molto breve!

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la crema

  • Mascarpone 250 g
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Zucchero 100 g

Per il condimento

  • Ciliegie 300 g
  • Latte 100 ml
  • Zucchero 50 g

Per completare

  • Savoiardi 100 g

Preparazione

Ricetta step 1

  1. Innanzitutto lavate le ciliegie, poi tagliate a metà e denocciolatele.

    Poi preparate la bagna mettendole in una padella con lo zucchero e cuocetele a fiamma bassa per 5 minuti.

    Spegnete i fornelli e fatele raffreddare.

    Infine colate le ciliegie e mescolate il liquido ottenuto con il latte.

     

Ricetta step 2

  1. A questo punto dedicatevi alla preparazione della crema.

    Montate la panna a neve ferma e tenetela da parte, meglio se in frigorifero.

    In un’altra ciotola mettete il mascarpone con lo zucchero e sbattete con le fruste elettriche.

    Poi con l’aiuto di una spatola aggiungete la panna montata incorporandola delicatamente con movimenti dall’ alto verso il basso per non smontarla.

     

Ricetta step 3

  1. Ora potete comporre il vostro tiramisù alle ciliegie.

    Quindi prendete un bicchiere e coprite il fondo con uno strato di crema.

    Poi adagiate dei pezzetti di savoiardi intinti nella bagna preparate in precedenza quindi qualche pezzetto di ciliegia.

    Poi create ancora uno strato di crema al mascarpone altre ciliegie e per dare una nota croccante versate un po’ di briciole di savoiardo (non inzuppato) sulla superficie.

    Proseguite allo stesso modo per le altre porzioni.

    Conservate in frigo fino al momento di servirlo.

     

Note

TIRAMISU’ ESTIVO ALLE CILIEGIE: CONSERVAZIONE

Per la conservazione vi consiglio se possibile di tenere i vari componenti separati per mantenere un minimo di consistenza al dolce.

La crema al mascarpone si conserva chiusa in un contenitore in frigorifero per massimo per 3 giorni.

Anche la salsa si può conservare in frigo per 2-3 giorni.

VARIANTI E CONSIGLI

Io ho preferito preparare dei mono porzione nulla vi vieta ovviamente di prepararne uno più grande.

Una volta finita la stagione delle ciliegie, purtroppo molto breve, sostituitele con le fragole, sentirete che dolcezza!

Se volete potete trasformare questo tiramisù in un goloso semifreddo. Come?

Vista la presenza della panna montata nella crema che impedisce che indurisca troppo potete metterlo nel surgelatore!

Basterà tirarlo fuori qualche minuto prima di servirlo.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Instagram https://www.instagram.com/atavolacontea_/?hl=it

 

Precedente Pasta cozze e gamberetti ricetta veloce Successivo Insalata veloce cozze e pomodorini

Lascia un commento