Crea sito

GIRELLA di PANDORO con foto passo passo

GIRELLA di PANDORO con foto passo passo

Per la serie non butto via niente e “riciclo intelligente” oggi vi presento una ricetta semplicissima di soli 3 ingredienti con la quale trasformerete il solito pandoro in deliziose girelle con una morbida e nutellosa farcitura.

La girella di pandoro è un dolce senza cottura, facilissimo e veloce da preparare, un modo diverso per utilizzare il pandoro avanzato e trasformarlo in una merendina che farà letteralmente impazzire grandi e piccini.

Talmente buona che ormai io non la utilizzo più per smaltire scorte di pandoro nella dispensa ma addirittura lo compro apposta per prepararle, e poi è anche super economica se consideri che con un pandoro puoi ottenere circa 20 girelle, pandoro che dal giorno dopo natale te lo porti a casa con poco meno di 2 euro!

Cosa aspettate allora a preparare queste deliziose girelle, dal ripieno cremoso, rese ancora più golose da un tuffo nel cioccolato fondente?

Vi consiglio di provarle e magari di farvi aiutare dai vostri bambini visto che non si deve utilizzare nessuno strumento particolare vedrete che vi conquisteranno al primo morso.

E poi potete decorarle come più vi piace con una spolverata di zucchero, con la granella di nocciole, la farina di cocco o una glassa di cioccolato, bastano davvero pochi minuti ed il gioco è fatto

Seguitemi e vediamo insieme come fare per realizzare la

GIRELLA di PANDORO

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per le girelle

  • pandoro (4 fette spesse 2/3 cm)

per la farcia

  • mascarpone (250 g)
  • Nutella® (200 g)

per la decorazione

  • cioccolato fondente al 70% (150 g)
  • granella di nocciole (facoltativa)
  • cocco rapè (facoltativo)

Preparazione

preparazione crema

  1. In una ciotola unite il mascarpone e la nutella ed amalgamate bene con un cucchiaio o una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.

preparazione basi pandoro

  1. Ricavate da un pandoro delle fette spesse circa 2 cm tagliandolo in verticale.

  2. Schiacciatele ed appiattitele con un mattarello, stando attenti a non romperle, in modo da poterle poi arrotolare una volta farcite.

farcitura girella

  1. Posizionate ogni fetta di pandoro (io ne ho ricavate 4) su un foglio di pellicola trasparente.

    Farcitele una ad una con la crema di nutella e mascarpone, arrotolatele compattando per bene ed infine richiudete la pellicola alimentare.

  2. Farcitele una ad una con la crema di nutella e mascarpone, arrotolatele compattando per bene ed infine richiudete la pellicola alimentare.

riposo

  1. Riponete a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti oppure 15 minuti nel surgelatore.

    Questo servirà a farle compattare e successivamente a tagliarle meglio senza che si rompano.

composizione girella

  1. Trascorso il tempo riprendete i rotoli di pandoro farcito e tagliateli a fette di uno spessore di 2/3 cm.

    Nel frattempo fondete nel microonde o a bagno maria il cioccolato fondente.

decorazione

  1. Una volta tagliate tutte le girelle e fuso il cioccolato “pucciate” una base della girella nel cioccolato fuso, fate sgocciolare la parte in eccesso e mettete ad asciugare su una gratella.

    In alternativa potete riporle in frigorifero per 10 minuti, giusto il tempo che si compattino.

  1. Ecco pronta la vostra girella di pandoro per una colazione o una merenda alla grande!

CONSERVAZIONE

Una volta pronta la girella di pandoro si conserva chiusa in contenitore ermetico e riposta in frigorifero per al massimo di 3 giorni. Sarà necessario metterla in frigo per la presenza del mascarpone. In alternativa potete utilizzare solo crema di nocciole ed in questo caso potrà essere conservata anche fuori dal frigo.

CONSIGLI E VARIANTI

Se preferisci puoi sostituire il mascarpone con del formaggio spalmabile tipo Philadelphia.

La girella di pandoro oltre che con la crema di nutella e mascarpone può essere farcita anche con semplice cioccolato al latte fuso oppure con crema pasticcera (Crema pasticcera ricetta veloce ed infallibile), crema pasticcera al cioccolato fondente (Crema pasticcera al cioccolato fondente ricetta facile e veloce), crema pasticcera al cioccolato bianco (Crema pasticcera al cioccolato bianco ricetta facile e veloce) o confettura al gusto che preferisci.

Per rendere ancora più golosa la tua girella di pandoro puoi decorarla con dello zucchero a velo, del cocco o della granella di nocciola.  

Un modo simpatico per presentare la girella di pandoro durante le feste natalizie è quella di creare con le varie girelle un albero di Natale ed utilizzarlo come centro tavola.

Segui A Tavola con Tea su Instagram cliccando il seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_

Per consultare altre ricette torna alla home page cliccando qui https://blog.giallozafferano.it/atavolacontea/

Altre golose soluzioni per riciclare il pandoro potrebbero essere

Charlotte di PANDORO senza cottura

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.