Crea sito

Gamberi con pancetta in crosta di sfoglia

gamberi pancetta e sfoglia
Gamberi con pancetta in crosta di sfoglia. Un ottimo antipasto di pesce che unisce sapori decisamente diversi: il dolce dei gamberi, la sapidità della pancetta e la croccantezza della pasta sfoglia, sembra un “matrimonio” azzardato quello pesce pancetta ma vi garantisco che per me è stata una piacevole scoperta, provate e non rimarrete delusi! Perfetti per un aperitivo o un antipasto da servire in piedi e cotti in soli 10 minuti!!!!
GAMBERI CON PANCETTA IN CROSTA DI SFOGLIA

INGREDIENTI
16 gamberi, 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 16 fette di pancetta, un uovo per spennellare, 1 cucchiaino di latte.
PROCEDIMENTO
Lavate accuratamente i gamberi, successivamente privateli della testa e sgusciateli privandoli del carapace ma lasciando la coda. Rimuovere con uno stuzzicadenti il filo nero, che si trova nella parte superiore del corpo, che è l’intestino e potrebbe rovinare il gusto del gambero. Avvolgere ogni gambero prima con la pancetta partendo dalla parte opposta della coda e sovrapponendo leggermente le fette ogni giro. Srotolate la pasta sfoglia e con un coltello affilato ricavate tante striscie, tagliando dalla parte lunga del rettangolo, della larghezza di circa 2 cm. (dipende anche dalla grandezza dei gamberi, se sono piccoli potete fare strisce meno larghe). A questo punto prendete nuovamente i gamberi e come avete fatto con la pancetta avvolgete ognuno con una striscia di pasta sfoglia, sempre partendo dalla parte della testa del gambero e stando attenti a lasciare la coda esternamente. Spennellare con il tuorlo d’uovo diluito con un cucchiaino di latte. Disponete i gamberi su una teglia ricoperta di carta da forno ed infornate a 200 gradi, in forno pre riscaldato per circa 15. Se i gamberi non sono particolarmente grandi possono bastare anche 10 minuti, verificate la cottura. Saranno pronti quando la sfoglia si sarà ben gonfiata ed assumerà un colore giallo dorato. Sfornate e servire tiepidi o freddi.

TEMPO DI PREPARAZIONE 15 MINUTI
TEMPO DI COTTURA 10 – 15 MINUTI
DIFFICOLTA BASSA Se volete potete cospargere la pasta sfoglia con dei semi di sesamo o di papavero.

2 Risposte a “Gamberi con pancetta in crosta di sfoglia”

    1. Ciao, innanzitutto puoi benissimo fare i gamberi semplicemente avvolti nella pasta sfoglia senza aggiunta di pancetta, se invece vuoi arricchirli con una verdura ti consiglio di utilizzare i porri. Pulisci il porro, taglialo a striscioline e fallo appassire in una padella con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Regolalo di sale ed un pizzico di pepe e portalo a cottura. Lascialo raffreddare e togli l’eventuale acqua in eccesso per evitare che bagni la sfoglia. A questo punto sulla pasta sfoglia posiziona i porri ed i gamberi e chiudili il fagottino. Attenta a sigillarla bene per non fare fuoriuscire il composto. Buon appetito e grazie per seguire le mie ricette.

I commenti sono chiusi.