Crea sito

Biscotti americani arachidi e cioccolato

BISCOTTI AMERICANI ARACHIDI E CIOCCOLATO
 
La prima volta che ho assaggiato questi biscotti, che loro chiamano cookies, ero negli Stati Uniti dove sono praticamente una istituzione.
 
Li trovi ovunque: al supermercato, nei bar, nei fast food e perfino in hotel ma non nel buffet della colazione…
 
Ce n’era un piattone enorme all’ingresso, ognuno era fasciato nel suo sacchettino e potevi servirti, erano una sorta di benvenuto!
 
Io modestamente non mi sono mai fatta pregare ed ogni volta che entravo ed uscivo ne mangiavo almeno due.
 
Le dimensioni non sono proprio quelle a cui possiamo pensare, dei classici biscotti, praticamente i loro cookies hanno una circonferenza che poco si discosta da una pizza margherita!
 
Tornata in Italia volevo provare a farli e così un giorno che avevo un’oretta di tempo prima di uscire ed in casa praticamente già tutti gli ingredienti mi sono lanciata.
 
La ricetta è veramente semplicissima ed il risultato strepitoso tanto che quando li faccio li devo nascondere se voglio riuscire a mangiarne qualcuno.
 
Quello che più amo di questi biscotti e che mi ha letteralmente conquistata è proprio l’equilibrio tra elementi contrastanti: il dolce e salato dato dalla presenza degli arachidi ma anche il morbido e croccante.
 
Quindi se siete in cerca dei biscotti giusti per una merenda golosa siete nel posto giusto!
 
Ah dimenticavo, per prepararli di dimensioni più “umane” ho creato delle palline della dimensione di una noce ed ho evitato di schiacciarla al centro….!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 40 cookies
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 375 gFarina 00
  • 300 gGocce di cioccolato
  • 225 gBurro
  • 170 gZucchero
  • 170 gZucchero di canna
  • 170 gArachidi
  • 170 gUova
  • 5 gLievito in polvere per dolci
  • q.b.Sale

Preparazione impasto

  1. Aiutandovi con la frusta a “foglia” della planetaria lavorate il burro con lo zucchero semolato, lo zucchero di canna e il sale.
     
    Quando il composto sarà cremoso e omogeneo, aggiungete a filo le uova intere continuando a mescolare.
     
    A questo punto cominciate ad unire la farina setacciata con il lievito e la vanillina e continuate, sempre mescolando, fino a quando l’avrete aggiunta tutta.
     
    Unite infine le arachidi sminuzzate e le gocce di cioccolato ed amalgamate.
     
    Non vi preoccupate se l’impasto risulta appiccicoso, è normale.

cottura

  1. Foderate una teglia con un foglio di carta forno.
     
    Con il composto modellate tante palline, della grandezza di una noce, e distribuitele sulla teglia.
     
    Quindi schiacciatele leggermente per formare i biscotti (potete anche lasciare le palline tanto in cottura si appiattiranno comunque).
     
    Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 13 – 15 minuti (dipende dal forno).
     
    Devono leggermente dorare in superficie.
     
    Una volta cotti estrai il tegame dal forno e lascia raffreddare i biscotti, meglio se su una gratella.
     
    Ecco pronti i tuoi cookies arachidi e cioccolato!

CONSERVAZIONE


Una volta pronti si conservano dentro un contenitore ermetico per una settimana.

CONSIGLI E VARIANTI

Fai attenzione quando li togli dal tegame perché caldi si rompono facilmente.
 
Se non ti senti particolarmente abile non ti preoccupare puoi tranquillamente lasciarli raffreddare nel tegame.
 
Puoi sostituire le arachidi con delle nocciole leggermente tostate.

Lo so la ricetta prevede l’utilizzo di un quantitativo di gocce di cioccolato mostruoso, ma è la ricetta originale e vi assicuro che se la seguirete non ve ne pentirete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.