Crea sito

POLPETTINE DELLA NONNA

polpettine

Volete che sia sincera’? Beh queste Polpettine della nonna sono più buone che belle! Lo penso davvero tutte le volte che le preparo…dici polpetta e pensi subito ad una bella, dorata e tonda…eh no qui si parla di altra cosa…si parla delle polpette che si preparavano dalle nostre nonne (il nome non è a caso) non con la carne macinata, ma semplicemente con gli avanzi del lesso…sì parlo proprio di quel lesso usato per fare un buon brodo di carne. Si usava fare così in tutte le famiglie, perché non si poteva permettere di buttare via niente…e quante cose buone sono uscite dalle case di queste nonne!!!

Comunque vi assicuro che è un modo OTTIMO per utilizzare il lesso magro avanzato…sono Squisite con la “S” maiuscola. Oggi che le cose sono un pò cambiate le Polpettine della nonna sono un’ottima idea da proporre per un gustoso antipasto!

La forma tradizionale deve essere come quella che vedete in foto…stretta e lunga!!! Vi ho avvisato subito, non sono belle ma sono troppo buone…adesso non avete scuse quando preparate del buon brodo, la carne sceglietela bella magra che dopo vi divertite a preparare queste piccole polpette!!!

polpettine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti

  • 300 glesso magro (avanzato)
  • 2Patate
  • 2Uova
  • 1 spicchioAglio
  • 10 gFunghi secchi
  • 3 cucchiaiParmigiano (grattato)
  • q.b.Farina
  • q.b.Latte
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)

Strumenti

  • Schiacciapatate

Preparazione delle Polpettine della nonna

Per prima cosa lessate le patate e passatele nello schiacciapatate.

In un tagliere mette la carne di lesso avanzata ben asciutta e tritatela finemente.

Ammollate i funghi secchi e tritateli molto fini come la carne.

In una ciotola mettete insieme la carne tritata, le uova, le patate lesse e schiacciate, i funghi tritati, il parmigiano grattato, l’aglio ed il prezzemolo tritati, il sale, il pepe ed un pò di noce moscata.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e se vi serve aggiungete un pò di latte.

A questo punto preparate le polpettine, dando loro una forma stretta e lunga.

Infarinatele e friggetele in abbondante olio bollente, dovranno essere ben cotte!
  1. POLPETTE

    Salate leggermente e servitele calde.

    SQUISITISSIME!!! Provatele pure voi!

    Vi consiglio altre mie ricette come i Bocconcini di pollo al rosmarino e i Grissini di patate e seguitemi anche qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!