CROSTINI SALSICCIA E STRACCHINO

crostini toscani con salsiccia

I Crostini salsiccia e stracchino sono uno tra gli antipasti più conosciuti in toscana, la mia regione. Sono buonissimi e si preparano velocemente con solo due ingredienti. Si cuociono in forno fino a quando cominciano ad abbrustolirsi. C’è chi li adora leggermente cotti o chi li preferisce come la fettunta, ben abbrustoliti.

Io sono del secondo team, quello che adora vedere la crosta del pane bella dorata, arrivo a sfornarli sempre all’ultimo minuto, quasi li brucio!!! Però che dire sono buonissimi, quando lo stracchino si fonde completamente con la salsiccia già lì capirete che stuzzichino gustoso uscirà fuori.

Mi raccomando…vanno mangiati caldi appena sfornati e sentirete quanto sono buoni. Un antipasto adatto a tutta la famiglia, grandi e piccini e pratico da preparare. Se avete amici a cena e dovete preparare diversi piatti con questi potete avvantaggiarvi prima, stendendo già il composto sul pane ed infornali quando i vostri ospiti saranno seduti.

Solitamente il pane usato per questa ricetta è la classica frusta da crostini toscana, in ogni caso questi antipasti vengono buonissimi anche con del semplice pane casareccio tagliato a piccoli pezzi o la baguette. Tuttavia tante volte si usa prepararli come crostoni, cioè prendendo l’intera fetta di pane e mangiati come secondo piatto.

In conclusione, preparati a crostini o crostoni questo piatto con salsiccia e stracchino vi consiglio di provarlo e se non vi è ancora capitato di assaggiarlo, vedrete che sarà l’inizio di tante altre volte.

crostini salsiccia e stracchino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni18 crostini circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1filoncino di pane (o baguette)
  • 1salsiccia
  • 220 gstracchino

Preparazione dei crostini salsiccia e stracchino

Tagliate il filoncino di pane a fette alte circa un dito.

In una ciotola mescolate la salsiccia spellata con lo stracchino, l’impasto deve essere ben amalgamato.

Spalmate ogni fetta di pane con l’impasto ottenuto e sistemate i crostini su una leccarda rivestita con carta da forno.

Mettete a cucocere i crostini in forno statico a 200 ° per circa 5-7 minuti e comunque fino a quando si saranno ben dorati.

Servite i crostini con salsiccia e stracchino ben caldi come antipasto.

Conservazione

I crostini con salsiccia e stracchino vanno consumati caldi. Potete però conservare in frigo l’impasto ottenuto per 2 giorni chiuso in un conteniore.

Variazione

Potete fare anche dei crostoni con questo impasto, basterà spalmarlo su una fettea intera di pane casalingo; saranno ideali come secondo piatto per un pranzo.

Ricette antipasti toscani

Guardate altri antipasti tipici toscano come i Crostini ai fegatini , la Polenta fritta, i Coccoli, gli Stuzzichini di salvia e acciuga, i Crostini di fegatini toscani, i Fiori di zucchina in pastella, la Salvia fritta in pastella o le Ficattole.

Tornate alla Home e seguitemi anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!