Pizza con tonno crescenza e pesto

La pizza con tonno crescenza e pesto oltre che mozzarella e passata di pomodoro è favolosa, ricorda i profumi e i sapori della pasta alla carlofortina che io adoro. La pizza la potete fare nella vostra solita teglia rotonda oppure direttamente nella pietra o in una teglia rettangolare, questo non cambia, usate un impasto preferibilmente a lunga lievitazione come quello che vi propongo io e vi innamorerete. Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti pizza con tonno crescenza e pesto

  • 8 cucchiaiPassata di pomodoro
  • 400 gMozzarella
  • 200 gTonno sott’olio
  • 200 gCrescenza
  • q.b.Basilico (fresco)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione pizza con tonno crescenza e pesto

  1. Preparare la pizza con tonno crescenza e pesto è davvero semplice, basta seguire la mia ricetta per fare un impasto ad alta idratazione e lunga lievitazione preferibilmente anche il giorno prima, seguite la mia ricetta QUI.

  2. Quindi quando il vostro impasto sarà pronto per essere infornato preriscaldate il forno a 180°. Stendete la pizza e copritela qualche istante fino che preparate il tutto per farcirla.

  3. Ora condite la passata di pomodoro con un pizzico di sale e pepe e qualche fogliolina di origano, distribuite sulla superficie della pizza.

  4. Dopodiché coprite la passata con la mozzarella tagliata a fettine e il tonno sgocciolato dal suo olio di conservazione e disposto a mucchietti.

  5. Distribuite quindi a fiocchetti la crescenza, di seguito infornate la pizza per almeno 15 minuti controllando il grado di cottura che dev’essere bella dorata sotto e nel cornicione ma non devono bruciare i formaggi.

  6. Quando la pizza sarà cotta toglietela dal forno, condite con qualche cucchiaiata di pesto alla genovese ( se volete farlo in casa ecco la RICETTA)

  7. Distribuite qualche fogliolina di basilico previamente lavata, condite con un filo di olio extra vergine di oliva e… BUON APPETITO

Note

La pizza con tonno crescenza e pesto si conserva in frigorifero per 2 giorni chiusa in un contenitore ermetico ed è fantastica anche a temperatura ambiente. Potete congelare la pizza con tonno crescenza e pesto prima di condirla con il pesto e aggiungerlo solo dopo averla scongelato a temperatura ambiente per passarla in forno. QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di PIZZE . Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.