Crea sito

Hamburger zucchine e piselli

Gli hamburger zucchine e piselli sono una valida alternativa ai secondi piatti di carne, sono leggeri e gustosissimi e anche i bambini li mangeranno volentieri.

Si preparano in pochissimo tempo e potete anche congelarli da crudi o da cotti per averli a disposizione quando magari una sera siete di fretta.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

hamburger di piselli
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Piselli surgelati (o freschi)
  • 2 Zucchine
  • 1 Scalogno
  • 1 Carota
  • 1 uovo
  • 5 cucchiai Grana padano (grattugiato)
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 2 pizzichi Sale e Pepe

Preparazione

  1. Per preparare gli hamburger zucchine e piselli per prima cosa grattugiate le zucchine e la carota. Tritate molto finemente lo scalogno.

  2. In una pentola dei bordi alti con un cucchiaio di olio evo stufate i piselli surgelati o freschi che siano per pochi minuti quindi aggiungete le verdure grattugiate e lo scalogno, aggiungete qualche cucchiaio di acqua.

    Lasciate cuocere per 10/12 minuti il tutto controllando che non asciughi troppo quindi scolate il tutto e lasciate intiepidire pressando bene per eliminare  il liquido in eccesso.

  3. Una volta che le verdure saranno tiepide sistematele nel bicchiere del mixer ad immersione o di un normale robot da cucina quindi  aggiungete  il pane grattugiato ed il formaggio.

  4. Frullate a scatti per avere la possibilità che una parte delle verdure resti a pezzi ed il resto a crema quindi condite con sale e pepe.

  5. Fuori dal mixer aggiungete l’uovo e mescolate, se la consistenza dovesse risultare troppo liquida aggiungete ancora qualche cucchiaio di pangrattato.

  6. A questo punto siete pronti per formare gli hamburger zucchine e piselli con l’attrezzo apposito per gli hamburger farete prima altrimenti prendete piccole quantità, lavoratele con le mani per compattare e appiattitele  poggiando su un tagliere con della carta forno.

  7. Quindi scaldate un filo di olio extra vergine di oliva in una larga padella e cuocete gli hamburger zucchine e piselli 4 minuti da una parte, girateli con un mestolo forato e finite di cuocere per 3 o 4 minuti dall’altra parte.

  8. Se preferite potete cuocerli al forno, sistemate la carta forno in una teglia da forno, preriscaldate il forno a 200° e cuocete gli hamburger zucchine e piselli per 15 minuti e..

    BUON APPETITO

Note

Gli hamburger zucchine e piselli si conservano in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico per 2 giorni.

Potete congelare gli hamburger zucchine e piselli sia da cotti che ancora crudi per cuocerli  ancora da congelati.

QUI e anche QUI altre RICETTE vegetariane di HAMBURGER.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

2 Risposte a “Hamburger zucchine e piselli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.