Crea sito

Mousse al caffè con kumquat caramellati

La mousse al caffè con kumquat è un dolce velocissimo senza uova che oltre a caramellare i kumquat o mandarini cinesi non prevede cottura, se avete letto la mia ricetta di qualche giorno fa per fare i mandarini cinesi sciroppati e li avete preparati siete agevolati quindi via a preparare la mousse al caffè da servire con i mandarini cinesi sciroppati.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

mousse al caffè con kumquat
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 300 ml Mascarpone
  • 6 cucchiai Zucchero a velo
  • 2 Caffè (ristretti)
  • 12 Kumquat (sciroppati)

Preparazione

  1. Per preparare la mousse al caffè con kumquat per prima cosa preparate i mandarini cinesi sciroppati come spiegato QUI quindi prendetene 12 e tritateli grossolanamente mescolandoli con qualche cucchiaio del loro sciroppo, tenete da parte.

  2. Preparate due caffè ristretti e lasciateli amari.

    In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo aiutandovi con una spatola in gomma per renderlo morbido e cremoso.

  3. Montate la panna ben fredda da frigo a neve fermissima quindi mescolatela al mascarpone con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare niente.

  4. Mescolate il caffè ristretto molto velocemente quindi disponete la mousse al caffè e kumquat nelle tazze da tè oppure in bicchierini di vetro, cospargete sopra qualche cucchiaiata dei mandarini cinesi sciroppati tenuti da parte.

  5. Lasciate riposare in frigorifero per almeno due ore prima di servire e se vi piace decorate con dei savoiardi sbriciolati, portate a tavola e..

    BUON APPETITO

Note

La mousse al caffè si conserva in frigorifero per 2 giorni chiusa in un contenitore ermetico oppure nelle coppette coperte con pellicola.

Potete congelare la mousse al caffè e tirarla fuori dal freezer due ore prima di portarle a tavola.

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di dolci al CUCCHIAIO. 

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.