Torta latte, farina di mandorle ricetta dolce

La torta latte, farina di mandorle è veramente una rivelazione, quando l’ho fatta ero un po’ scettica, la torta latte, farina di mandorle mi dava l’idea di una torta asciutta pastosa. Ho trovato per caso lo spunto su un ritaglio di giornale e l’ho rielaborata un po’ a modo mio. Mi piace inventarmi, chiaramente il primo assaggio la prima fettina della torta latte l’ho fatto io e mi ha lasciato completamente soddisfatta. Certo non è un dessert da fine pranzo, la torta di latte è nata dalla assoluta convinzione di preparare qualcosa di genuino, per una sana buona colazione o merenda. Tornando ai miei timori, vi posso assicurare che è sofficissima, la torta latte come potrete vedere dalla foto si sbriciola se fate le fette un po’ troppo sottili tanto è friabile, si disfa in bocca, buona veramente. Vedo che la sto elogiando un po’ troppo ma, pur riconoscendo come è giusto che sia, che ognuno ha i propri gusti, la torta di latte non vi può deludere e se così fosse sarebbe proprio solo questione di preferenze diverse.torta  latte

Torta latte

INGREDIENTI

150 grammi di farina bianca

150 grammi di farina di mandorle

100 grammi di burro

130 grammi di zucchero

3 uova

100 grammi di latte

50 grammi di uvetta sultanita, ammollata in poco latte

1 bustina di lievito

1 bustina di vanillina

cioccolato al latte, quanto basta

zucchero vanigliato

PROCEDIMENTO

Montare con un frullino il burro ammorbidito con lo zucchero, unire le uova continuando a montare, aggiungere il latte, l’uvetta strizzata la vanillina, quindi le farine setacciate con il lievito ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versarlo su di una teglia con carta da forno, livellarlo bene e cospargerlo con una barretta di cioccolata a scagliette sottili. Infornare per 40 minuti circa a 180°. Una volta raffreddata, ricoprire con zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.