Crea sito

Torta con pan di Spagna e frutta essicata

Torta con pan di Spagna e frutta essicata, la stessa torta la potrete preparare con Pandoro avanzato oltre che con il Pan di Spagna.

Frutta essicata? proprio così, avete presente l’uvetta sultanina, ecco un misto di frutta così che ho trovato al supermercato. Non la trovate? potete usare semplicemente l’uvetta, il risultato è ugualmente assicurato.

Buonissima per colazione, merenda, da inzuppo, deliziosa veramente e, soprattutto, senza burro.

La tortiera è da 20/22 centimetri, ricetta direi da riciclo ma per questo non certo da sottovalutare.

Torta con pan di Spagna e frutta essicata
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pan di Spagna 230 g
  • Farina 00 50 g
  • Latte 100 g
  • Olio di oliva 60 g
  • Frutta essicata o uvetta sultanina 60 g
  • Zucchero 140 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Zucchero vanigliato q.b.
  • Marsala q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola, montare le uova con lo zucchero, unire il latte poco alla volta, ed infine l’olio.

  2. Unirvi gli ingredienti solidi, la farina il pandoro ridotto a farina con il robot, il lievito setacciato, e da ultimo la frutta essicata e, se troppo grossa, tagliata a pezzettini, unire un goccio di Marsale e mescolare per bene il tutto.

  3. Versare nella tortiera ricoperta da carta forno, cuocere in forno tradizionale, a 170° per 45 minuti. Se, all’ultimo, il sopra dovresse brunirsi troppo, ricoprire con un foglio di alluminio.

  4. Una volta raffreddata, cospargere con zucchero a velo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.