Torta con crema philadelphia

Torta con crema philadelphia, è una torta con base di pasta frolla, una farcitura di ricca crema philadelphia  ricoperta in un secondo momento da confettura di pesche e granella di nocciole. Una torta notevole, buona da colazione merenda e dopo cena. Potete aggiungere, a piacere, fettine di pesche.

Torta con crema philadelphia
Torta con crema philadelphia

 

Torta con crema philadelphia

INGREDIENTI

per la Crema

2 uova ed 1 rosso

90 grammi di zucchero

1 bustina di vanillina

250 grammi di philadelphia

100 grammi di panna liquida

2 cucchiai di maizena

1 cucchiaio raso di cacao in polvere zuccherato

Per la Frolla

300 grammi di farina bianca

3 rossi d’uovo

150 grammi di burro

130 grammi di zucchero

1 bustina di vanillina

confettura di pesche, q.b

granella di nocciole, q.b

pesche, eventualmente da ricoprire il sopra

PROCEDIMENTO

1 ) per la crema

sbattere le uova con lo zucchero, unire nell’ordine tutti gli altri ingredienti e lavorare per una decina di minuti

2) per la frolla

al centro della farina, mettere uova burro a tocchetti i rossi d’uovo lo zucchero la vanillina ed impastare velocemente formando una palla che avvolgerete in pellicola da cucina, fare riposare in frigo minimo trenta minuti.

Stendere la frolla su di una tortiera rivestita da carta da forno, ricoprire con la crema ed infornare a 180° per trenta minuti ( regolarsi sempre con il proprio forno_ io l’ho preparata con il Fornetto De Longhi_,

fare raffreddare completamente, quindi ricoprire la torta con la confettura e la granella e riporre in forno fino a che la confettura non si sia solidificata, fare di nuovo raffreddare e guarnire con fettine di pesche ( a piacere )

Torta con crema philadelphia
Torta con crema philadelphia

Torta con crema philadelphia
Torta con crema philadelphia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.