Frittata zucchine philadelphia, al forno

La frittata zucchine philadelphia al forno è un secondo stuzzicante appetitoso, la frittata zucchine philadelphia è se vogliamo più leggera dietetica di una normale frittata cucinata in padella, non c’è frittura non c’è olio, è ugualmente saporita ed ora che, si spera, dovremmo avvicinarci alla bella stagione, la frittata zucchine Philadelphia  è una buona soluzione anche da asporto, per un secondo già pronto riempitivo e poco impegnativo. La frittata zucchine Philadelphia, al forno può essere accompagnata da altra verdura a piacere, fresca magari, come pomodorini  ciliegini, insalata e saporitissime uova di quaglia. Perché frittata zucchine Philadelphia? avevo in frigo una confezione di questo formaggio cremoso, versione light, buonissimo per improvvisare tartine più dietetiche, senza burro o maionese e mi son chiesta: perché non provarlo, perché non usarlo al posto del grana che non sempre in casa mia in questo tipo di pietanza risulta gradito? La frittata zucchine Philadelphia al forno può tornare utile nel caso si dovesse improvvisare una cenetta fredda, un veloce aperitivo, uno stuzzichino in piedi, tagliata a spicchi accompagnata da qualcos’altro a seconda dell’occasione fa la sua figura.

 

Frittata zucchine philadelphia, al forno

 

 

frittata zucchine  philadelphia

INGREDIENTI

500 grammi di zucchine

( lavate, tagliate a rondelle e fate stufare in olio, un pizzico di dado vegetale, mezza cipolla tagliata sottile e tenute leggermente al dente)

200 grammi di Philadelphia light

3 uova

aglio e peperoncino

cipolla

pane grattato

 

PROCEDIMENTO

 

Sbattere bene in una ampia scodella il composto di zucchine, unire le uova, il formaggio a temperatura ambiente, un pizzico di aglio e peperoncino, aggiustare di sale. Foderare una teglia con carta da forno, spolverizzare con un po’ di pane grattato, adagiarvi il composto ottenuto, coprire il sopra con pochissimo pane grattato. Infornare ( forno ventilato) a 180° per minimo 45 minuti, regolatevi col vostro forno, il tortino non deve essere troppo morbido ma neppure seccare.  Servire tiepido.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.