Zuccotto di pandoro senza cottura

Lo zuccotto di pandoro è un dolce senza cottura di grande effetto, facile e veloce da preparare.

Costituisce un modo originale di servire un dolce tipico delle festività natalizie: il pandoro. 

Qui potete trovare la ricetta dei tartufini di pandoro

zuccotto di pandoro
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Pandoro
  • 500 g Mascarpone
  • 5 tazze da caffè Caffè (zuccherate)
  • 100 g Zucchero
  • q.b. Gocce di cioccolato fondente
  • q.b. Cacao amaro in polvere
  • q.b. Rum

Preparazione

  1. zuccotto di pandoro

    Preparate la crema al mascarpone mescolando con le fruste elettriche il mascarpone, lo zucchero e 2 tazzine di caffè.

  2. Foderate con pellicola trasparente lo stampo che avete scelto per il vostro zuccotto di pandoro, ricoprite bene con le fettine di pandoro spesse circa 2 cm e bagnatele leggermente con il caffè freddo e un pò di rum.

  3. Prendete una metà della crema. Versate all’interno uno strato di crema di mascarpone e qualche goccia di cioccolato fondente, un altro strato di pandoro sempre imbevuto e poi di nuovo crema di mascarpone.

  4. Chiudete con fette di pandoro. Lasciate raffreddare lo zuccotto di pandoro in frigorifero per almeno 2 ore.

  5. Sformate e capovolgete lo zuccotto su un piatto e ricoprite e spennellate con la restante crema al mascarpone

  6. Decorate con una bella spolverata di cacao amaro.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Zuccotto di pandoro senza cottura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.