Sbriciolata al limone dal cuore cremosissimo

La sbriciolata al limone è un dolce fresco, goloso e profumato. Un guscio di croccante pasta frolla sbriciolata che racchiude un cuore cremosissimo di crema al limoncello.
Va servito freddo quindi perfetto per la bella stagione.
Vi lascio qui la ricetta della crema pasticcera al limone e limoncello che vi servirà per la farcitura.
Provate a realizzare il famoso limoncello ischitano in casa è fantastico.

Sbriciolata al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • 1uovo
  • 150 gzucchero
  • 120 gburro
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1scorza di limone (grattugiata)
  • q.b.pistacchi (sbriciolati)

Per la farcitura

Strumenti

  • Carta forno
  • Tortiera

Preparazione della Sbriciolata al limone

  1. Preparate la crema pasticcera al limoncello con le dosi indicate in ricetta.

  2. Lasciatela raffreddare e mettete da parte. Ora dedichiamoci alla preparazione della frolla.

  3. Mettete su un foglio di carta forno: farina, lievito setacciato, burro freddo a pezzettini, zucchero, uovo, abbondante buccia di limone grattugiata, sale e iniziate a sbriciolare con le mani.

  4. Rivestite con carta da forno una tortiera a cerniera apribile di 20 cm. di diametro.

    Versate un pò più della metà della frolla sbriciolata e realizzate la base e i bordi abbastanza alti.

  5. Versate e livellate tutta la crema.

  6. Spargete il resto della frolla sbriciolata con le mani su tutta la superficie. Dovrà ricoprire tutta la crema.

    Aggiungete granella di pistacchi o nocciole.

  7. Accendete il forno che dovrà arrivare alla temperatura di 180° e nel frattempo riponete la sbriciolata in frigo.

  8. Fate cuocere per 35-40 minuti nella parte centrale del forno.

  9. La sbriciolata al limone dovrà leggermente dorarsi quindi non cuocere troppo.

    Lasciate raffreddare e decorate con zucchero a velo.

  10. Sbriciolata al limone

Consiglio di Adriana

La sbriciolata ( una volta fredda) va fatta riposare assolutamente in frigo almeno un’ora prima di servirla. Sarà freschissima e golosa. Non tagliatela mai ancora calda o tiepida.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Gulash praghese gustoso spezzatino di carne Successivo Tacos dolci glassati al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.