Pizza rovesciata alle cipolle e patate

La pizza è chiamata rovesciata perché semplicemente la pizza viene “montata” al contrario ossia partendo dai condimenti poggiati sulla teglia (con carta forno) per poi coprirli con l’impasto e infornare.

Una volta cotta , la pizza va rovesciata come una frittata e il risultato sarà un impasto morbido con una base croccante e i condimenti che avranno cotto protetti dall’ impasto.

Io l’ho preparata usando cipolle,patate,pancetta e rondelle di wurstel di pollo….insomma ecco la mia pizza rovesciata alle cipolle e patate.

Qui trovate l’altra mia versione rovesciata:pizza montanara

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g farina forte (per lievitati)
  • 2 cucchiai Strutto
  • q.b. Sale
  • 250 g Acqua
  • 1 g Lievito di birra fresco
  • 10 g Zucchero

Per la farcitura

  • 2 Cipolle (medie)
  • 150 g Pancetta (a dadini)
  • 5 Wurstel di pollo (a rondelle)
  • 150 g Scamorza (provola)
  • 1 Patate (a fette sottili)

Preparazione

  1. Sciogliere un grammo di lievito di birra in una parte dell’acqua

    Aggiungere lo zucchero e mescolate con un cucchiaio per favorire la fermentazione.
    Versare tutta la farina nella planetaria.
    Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e lo strutto.
    Impastare per 1 minuto e poi inserite il sale, quindi fate andare per 10 minuti.

    L’impasto deve risultare morbido.

    Spolverare di farina un contenitore con coperchio adagiate il composto, fate una croce e chiudete con il coperchio per 10-12 ore a temperatura ambiente oppure riponete in frigo per 24 ore.

  2. pizza rovesciata

    Tirate fuori l’impasto per pizza con un grammo di lievito a lievitazione lenta e aspettate 2 ore.

  3. In una teglia grande mettete un filo d’olio, le cipolle e la patata tagliate a fettine sottili, le rondelle di wurstel e i dadini di pancetta.

    Adagiate la pasta lievitata e stesa a forma e mettete in forno a 250° per circa 20-25 minuti.

  4. Una volta trascorso il tempo di cottura tirate fuori dal forno la pizza e capovolgetela nel piatto.

    Ricoprite ora tutta la pizza la scamorza tritata.

    Servite la pizza rovesciata patate e cipolle ben calda.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Torta di mele e babà non la solita torta di mele Successivo Spaghetti con funghi chiodini e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.