LONZA DI MAIALE STAGIONATA INSACCATO FATTO IN CASA

Non avrei mai pensato di creare un insaccato in casa, eppure è semplice, genuino e soprattutto può essere un regalo molto gradito oppure potrete servire un antipasto davvero di gusto. Insomma la lonza di maiale stagionata è davvero squisita!
Gustatela come antipasto, per rustici, come secondo piatto con rucola e parmigiano, insomma ogni scusa sarà buona per divorarla!
LEGGETE ANCHE
FAGIOLI ALLA BUD SPENCER
PIZZA DI CARNEVALE

lonza di maiale stagionata
lonza di maiale stagionata
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Giorni
  • Porzioni1,5 kg di lonza stagionata
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI LONZA DI MAIALE STAGIONATA

3 kg lonza di maiale
3 kg sale (grosso)
1 l aceto di vino bianco
q.b. pepe nero
362,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 362,73 (Kcal)
  • Carboidrati 4,88 (g) di cui Zuccheri 0,31 (g)
  • Proteine 43,37 (g)
  • Grassi 16,88 (g) di cui saturi 5,61 (g)di cui insaturi 17,05 (g)
  • Fibre 1,69 (g)
  • Sodio 77.614,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

PREPARAZIONE LONZA DI MAIALE STAGIONATA

Innanzitutto fate insaccare con la rete dal vostro macellaio la lonza di maiale già nel momento in cui l’acquistate.

Utilizzate una teglia a bordi alti, preparate un letto di sale, adagiate la lonza e coprite completamente sopra con altro sale.

Lasciate coperta per 24/30 ore in frigo o in luogo fresco, dopodiché  lavatela con l’aceto.
Una volta lavata, asciugatela e poi copritela con il pepe senza lasciare spazi vuoti.
Ora con uno spago,che legherete alla rete, create un gancio che servirà per poterla appendere.

Conservate in luogo fresco, 11°-12° circa,per circa 20 giorni. La stagionatura può variare in base alla temperatura. Una volta pronta conservare in frigorifero o continuerà a stagionare, oppure  potete tagliarla a pezzi di varie dimensioni e conservarla sottovuoto.

La vostra lonza di maiale stagionata è pronta per essere gustata!

Consiglio di Adriana

Potete miscelare in sale con qualche cucchiaio di zucchero e spezie (rosmarino, salvia) tritate

Seguimi sui social

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.