Liquore al finocchietto digestivo fine pasto

Il liquore al finocchietto è un liquore particolare che viene preparato con i semi di finocchietto ed è ottimo da sorseggiare a fine pasto. E’ un liquore digestivo.
Per me è stata una vera scoperta infatti l’ho conosciuto grazie alla mia amica Antonietta che mi ha regalato la sua ricetta.
Servitelo ghiacciato!
Preparate anche il buonissimo limoncello ischitano oppure il liquore cremoso al caffè.

liquore al finocchietto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo7 Giorni
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzionicirca 2 litri
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlalcol puro
  • 20 gsemi di finocchio
  • 750 gacqua
  • 500 gzucchero

Strumenti

  • Barattolo

Preparazione del liquore al finocchietto

  1. Mettete i semi di finocchio in un barattolo o recipiente di vetro e ricopriteli con l’alcol alimentare.

  2. Chiudete il barattolo e lasciate macerare i semi di finocchietto nell’alcol per una settimana.

  3. Trascorsa la settimana versate in un pentolino l’acqua ed aggiungete lo zucchero.

  4. Mettete il pentolino sul fuoco fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente.

  5. Lasciate raffreddare lo sciroppo e poi aggiungetelo all’alcol.

  6. liquore al finocchietto

    Filtrate il composto con un colino ed imbottigliate il liquore al finocchietto.

Consiglio di Adriana

Conservate il liquore nel congelatore in una bottiglia scura. Non ghiaccia ed è sempre perfetto!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.