GENOVESE NAPOLETANA RICETTA ORIGINALE

La pasta alla genovese napoletana è un primo piatto della tradizione napoletana ed è un ragù bianco di carne con tante cipolle.
La preparazione della pasta alla genovese è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo e pazienza, ma vi assicuro che è buonissimo!
La genovese non ha niente a che vedere con la Liguria, ma è un piatto totalmente napoletano.
Secondo tradizione, la pasta alla genovese è realizzata con un tipo di pasta tipico della Campania, gli ziti o candele spezzati a mano.
Per tagliare alla perfezione le cipolle, le carote e il sedano ho utilizzato i bellissimi coltelli Aicok che potete acquistare qui. Coltelli per tanti usi in cucina!
“In questo contenuto ci sono uno o più link di affiliazione”

LEGGETE ANCHE
LASAGNA RICCIA NAPOLETANA
PASTA ALLA ZOZZONA

genovese napoletana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura4 Ore
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI GENOVESE NAPOLETANA

  • 2 kgcipolle ramate (di Montoro)
  • 750 gmanzo (punta di petto, girello o lacerto)
  • 2carote
  • 1 costasedano
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 bicchierevino bianco (fiano di Avellino)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 500 gziti (o candele spezzate)
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (o pecorino)
  • 4pomodorini

Strumenti

  • 1 Casseruola

PREPARAZIONE

  1. Soffriggete abbondante l’olio in una casseruola e fate rosolare bene la punta di petto tagliata a cubetti e aggiustata con sale e pepe.

  2. Quando la carne si è dorata su tutti i lati aggiungete le carote e il sedano tagliati a cubetti e continuare la rosolatura.

  3. Poi sfumate con il vino bianco.

  4. A questo punto aggiungete le cipolle tagliate a julienne, i pomodorini e coprite e lasciate cuocere per 4 ore a fuoco molto lento.

  5. Al termine della cottuta la carne sarà molto morbida, a tal punto da sfilacciarsi, e la cipolla avrà assunto un colore marroncino.

  6. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nel tegame con il sugo alla genovese napoletana.

  7. genovese napoletana

    Aggiungete il mix di parmigiano e pecorino, mantecate la pasta servitela con una spolverata di pepe e parmigiano.

Consiglio di Adriana

Le cipolle più indicate per la ricetta sono quelle ramate di Montoro.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.