Cavatelli crema di carciofi salmone e speck

Un primo piatto dal sapore unico: cavatelli crema di carciofi salmone e speck. Perfetto per i giorni di festa, gustoso, cremoso e molto delicato.
Provate anche le gustose casarecce crema di broccoli noci e speck

cavatelli crema di carciofi salmone e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gCavatelli
  • 7Cuori di carciofo
  • q.b.Sale
  • 1/2Cipolle
  • 250 mlBrodo vegetale
  • 100 gSpeck
  • 150 gSalmone affumicato
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1/2Succo di limone

Strumenti

  • Pentola
  • Frullatore / Mixer

Preparazione dei cavatelli crema di carciofi salmone e speck

  1. Tagliate i cuori di carciofo a spicchietti e metteteli in acqua e limone per 30 minuti.

  2. Tritate la cipolla e mettetela nella padella con l’olio, poi aggiungete i carciofi, salate e fate insaporire per qualche minuto.

  3. Aggiungete il prezzemolo, coprite con il brodo e fate cuocere con il coperchio per 10 minuti circa.

  4. Frullate tutto con un mixer.

  5. Nel frattempo cuocete i cavatelli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli in padella con il condimento. Conservate un pò di acqua di cottura vi potrà servire nella mantecatura.

  6. Rosolate i cubetti di speck.

  7. Aggiungeteli nella padella con la pasta e poi sfilacciate il salmone affumicato e mettete anche quest’ultimo nella padella. Se occorre aggiungete dell’acqua di cottura della pasta.

  8. Servite i cavatelli ben caldi.

Consumo

Servite questo piatto ben caldo per far conservare la cremosità al piatto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.