Crea sito

Carbonara perfetta ricetta primo piatto

Carbonara perfetta
Primo piatto tradizionale del Lazio, ma ormai conosciuto e apprezzato ovunque. La carbonara perfetta necessita di piccoli segreti che ne faranno un grande piatto.
Si dice anche che gli spaghetti alla carbonara siano nati durante la seconda guerra mondiale quando gli Americani portarono grandi quantità il bacon e le uova in polvere; dall’estro dei cuochi romani nacque cosi questo piatto semplice e  gustoso.
La pasta alla carbonara della tradizione prevede solo 5 ingredienti: guanciale, pecorino, uovo, sale e pepe. Forza tutti in cucina per preparare questo mitico piatto!
Provate anche un altro piatto della tradizione laziale: pasta alla zozzona

carbonara perfetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gRigatoni
  • q.b.Sale
  • 4Uova (fresche grandi)
  • 80 gPecorino romano
  • 150 gGuanciale (a dadini)
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Pepe nero (macinato)

Strumenti

  • Pentola

Preparazione della carbonara perfetta

  1. carbonara perfetta

    In una padella fate rosolare il guanciale.Fate attenzione a non esagerare con la rosolatura, il guanciale deve rimanere tenero e non abbrustolito.

  2. Rompete le uova a temperatura ambiente in una terrina e aggiungete un cucchiaio di pecorino, pepe e un pizzico di sale. Sbattete le uova con una forchetta per 5 minuti, fino a che il composto non sia bello spumoso.

  3. Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela al dente. Poi saltatela in padella a fuoco vivace con il guanciale.

  4. Spegnete il fuoco sotto la padella e aggiungete l’uovo e un cucchiaio di acqua di cottura.Fate assorbire l’uovo dalla pasta aggiungendo il restate formaggio grattugiato. La crema d’uovo deve rimanere leggermente liquida.

  5. Servite la vostra carbonara perfetta spolverizzando con un pò di pepe.

Consiglio di Adriana

Mi raccomando spegnete il fuoco prima di aggiungere la crema di uova altrimenti otterrete l’effetto frittata strapazzata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.