Crostata senza cottura al melone

In estate si preparano piatti freddi dal primo al dessert ,cercando sempre qualcosa che non ci faccia accendere il forno .Questa crostata senza cottura è perfetta come la Crostata di savoiardi ,con un guscio di biscotti al cioccolato ripieno di una golosa crema pasticcera alla vaniglia e della frutta fresca ,come in questo caso con delle rose di melone cantalupo( o retato) che è molto fresco, gustoso ,succoso adatto da mangiare nel periodo estivo ,contiene potassio, calcio, zinco, rame, manganese ,fosforo ,sodio .Utili per il nostro organismo per il fabbisogno giornaliero .Ora non ci resta che realizzare il nostro dessert .Spostiamoci in cucina allacciamo i grembiuli

crostata senza cottura al melone
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

per la base della crostata senza cottura

biscotti secchi 200 gr
120 gr burro

crema pasticcera

500 ml latte
3 tuorli
125 gr zucchero semolato
amido di mais(maizena) 50 g
bacca di vaniglia 1/2 stecca o vanillina mezza bustina

decorare

1 melone cantalupo

Strumenti

crostata senza cottura

Coppette
Pentole
Cucchiaio
Mixer
Stampo

Passaggi

crostata senza cottura per una tortiera a cerniera o stampo per crostata di 22 cm con fondo removibile

Per realizzare questa crostata iniziamo dalla base, tritiamo i biscotti con un mixer. Sciogliamo il burro in un pentolino, lasciamo intiepidire poi lo aggiungiamo ai biscotti tritati. Mescolando bene con un cucchiaio.

Quindi rivestiamo con il composto una tortiera da 22 cm con cerchio apribile, e con un cucchiaio livelliamo bene la base e i bordi cercando di compattarli. Lasciamo riposare in frigorifero 30/40 minuti.

Nel frattempo prepariamo la crema: Scaldiamo il latte con la stecca di vaniglia ,contemporaneamente dividiamo gli albumi dai tuorli e mettiamo questi ultimi in una ciotola con lo zucchero ,setacciamo l’amido e mescoliamo con una frusta poi aggiungiamo a filo il latte filtrato

Lavorate il composto con una frusta in modo da non formare grumi e riportiamo sul fuoco.

Cuociamo a fiamma bassa, sempre mescolando, fin a quando la crema sarà densa.

Spegniamo il fornello, per poi versare la crema in una ciotola coprendola con pellicola a contatto , questo servirà a non far formare quella patina che tende a seccare la parte superiore della crema.

Lasciatela raffreddare 1 ora a temperatura ambiente, dopo trasferitela nel frigorifero in modo che si raffreddi completamente senza alcun rischio per la nostra salute

Quando abbiamo tutto pronto riprendiamo la base dal frigorifero, versiamo al suo interno la crema ,e ci dedichiamo a tagliare a fettine sottili il melone arrotolandole cercando di formare delle rose, disponetele sulla torta . Infine rimettiamo il dolce in frigorifero per almeno due ore o fino al momento di servirla. Spostatela su un piatto da portata, facendo molta attenzione quando la sformate

La crostata senza cottura al melone e crema è pronta per essere gustata. tagliate a spicchi e buon appetito

base crostata senza cottura

Questa torta è adatta come fine pasto , per una merenda ,la colazione o se si desidera qualcosa di fresco e gustoso durante la giornata

Se avanza conservatela in frigorifero massimo 1 giorno.

Il mio consiglio di preparare la crema pasticcera con largo anticipo ,così si raffredda perfettamente prima dell’utilizzo.

La base potete farcirla anche con della Crema Vulcanica e altri tipi di frutta . Inoltre se non disponete dello stampo per crostata con fondo removibile potete usare una tortiera a cerniera ma rivestitela con carta forno prima di inserire i biscotti In caso non disponete della bacca di vaniglia per la crema pasticcera setacciate l’amido con la mezza bustina di vanillina proseguendo come spiegato precedentemente

Provate laCrostata al triplo strato , la Charlotte al cioccolato e frutti di bosco

provatela ,ditemi cosa ne pensate nei commenti

Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale facebook

Se vi fa piacere votate le stelline😍😍

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.