Pasta e fagioli alla Ciociara

maltagliati faggioliPasta e fagioli alla ciociara: I maltagliati sono un tipo di pasta riconosciuta come prodotto tipico della regione Emilia Romagna, qui’ pero’ Rosina li ha adottati per una ricetta tipica ciociara.Quando si fanno le tagliatelle la pasta viene arrotolata e quindi tagliata a strisce sottili, per ricavarne appunto le “tagliatelle”. Quella parte di sfoglia che è rimasta, perché non permetteva di ricavarne delle tagliatelle, (generalmente i bordi), viene tagliata in modo irregolare tanto da ricavarne pezzetti di pasta del tutto disomogenei (i maltagliati). Trattandosi per lo più delle aree perimetrali della sfoglia, anche lo spessore è disomogeneo. Insomma sono pezzetti di pasta all’uovo che si differenziano per forma, dimensione e spessore.

L’uso più classico dei maltagliati è con la minestra di fagioli, esistono comunque numerose ricette, per lo più povere, che prevedono l’utilizzo dei maltagliati.
Gli sfridi di pasta sono anche all’origine di un celebre piatto romagnolo, gli strozzapreti, questa viene attribuita alla obbligatorietà della “decima” a favore del clero. Qui le massaie romagnole, sempre utilizzando gli sfridi di pasta invece di tagliarli ulteriormente (come per i maltagliati) li arrotolavano sul palmo della mano ricavandone una sorta di gnocchetti allungati. Nel compiere questa operazione, si mormora, commentassero: “Che si possa strozzare quel prete”. Alludendo al destinatario della decima.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di maltagliati all’uovo
  • 400 gr di polpo di pomodoro
  • 1 pezzo di sedano, tritato finemente
  • 1 carota, tritata finemente
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 5 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • 500 gr di fagioli bolliti
  • Pecorino grattugiato
  • Sale

maltagliati

  1. In una casserouola, mettere l’olio, il sedano, la cipolla, e la carota.
  2. Fate soffriggere poi unitevi il pomodoro e i faggioli sgocciolati.
  3. Aggiungete un bicchiere d’acqua.
  4. Sale q.b. e fate cuocere il tutto per 30 minuti.
  5. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per circa 2 minuti.
  6. Scolate la pasta ma non del tutto lasciandola abbastanza brodosa quindi unite il sugo.
  7. Fate la ripassare sul fuoco per 1 minuto circa a piacere si puo servire con del Pecorino grattuggiato.

maltagliati faggioli

Casarecce, Pasta, Primi , , ,

About thebigdreamfactory

My name is Susie Evans-Ardovini and I created The Big Dream Factory. I was born in the UK and have been a chef and restauranteur for over 30 years. During this time I have also lived in France and Italy where I visited many beautiful places and met many wonderful people. I am particularly impressed with the Italian way of life and their approach to food. Many families work extremely hard to grow and produce their own salumi, cheese, wine and olive oil which means that they have a wealth of knowledge and experience, most of which has been handed down through countless generations. It is no different in the kitchen. Nearly all foods served at an Italian table have been gathered from someones garden or field, and is then served alongside homemade, pasta, gnocchi, and countless dishes that could not be recounted in this tiny space since each family's knowledge is unique ... well, you can only imagine. I have walked Rome, climbed to the top of the Vatican, seen Milan, Venice, the Cinque Terre, climbed mountains, walked The Path of the Gods, wandered the great city of Napoli, lived on the little Island of Ponza and gathered a pile of friends, family and photographs as well as invalueable experience along the way. I became a new immigrant to the U.S.A on December 15th, 2013. With the support of many great friends and a passion (bordering on obsession), I am here in search of the American Dream and to bring you the natural flavours and vibrant colours of Italy. All my pasta, gnocchi and biscotti are made by hand just as I saw Italians do in homes and good restaurants all over Italy, every day and sometimes, twice a day. I hope you enjoy my creations and invite you to share your comments, photographs and recipes with me on Facebook or Twitter. In return I of course, will share beautiful Italy with you.

Previous Entries Colazione cereali, granola, arace e papaia Next Entries Pâté di Fegato di pollo

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.