Vellutata di cavolo cappuccio viola

Dopo 2 giorni caratterizzati da mangiate e abbuffate no limits , è di nuovo arrivato il momento di mettersi un pochino in riga, stando leggeri ma senza rinunciare per questo al gusto! Per questo oggi vi propongo questa super colorata ed invitante Vellutata di cavolo cappuccio viola, davvero strepitosa! Calda e avvolgente, deve il suo colore al magnifico cavolo cappuccio, la sua cremosità al formaggio cremoso, e ho decorato il tutto con i miei piccoli fiori edibili per un effetto glamour! Se c’è ancora qualcuno che pensa che le vellutate siano tristi, dovrà ricredersi!!

Vellutata di cavolo cappuccio viola

Ingredienti per 2 persone

Cavolo cappuccio viola 1 metà

Porro 1

Formaggio cremoso (per me Quick) 2 cucchiaini

Sale q.b.

Pepe nero q.b.

Timo 1 rametto

Fiori edibili 1 (facoltativo)

Olio evo 1 filo


Mondare e lavare il cavolo e il porro e tagliare il tutto a listarelle. Cuocere in abbondante acqua salata per circa 15 min. (con Bimby, inserire 500 gr di acqua, le foglie di cavolo, il porro e cuocere 15 min. 100° Vel. 1).

Al termine della cottura, scolare il cavolo tenendo da parte l’acqua di cottura, e frullare con un mixer aggiungendo piano piano l’acqua di cottura fino ad ottenere la consistenza desiderata. (con Bimby, omogeneizzare 1 min. Vel 8).

Versare la vellutata nel piatto da portata, aggiungere due cucchiaini di formaggio cremoso, un filo di olio, pepe nero, il rametto di timo ed un fiore per un tocco glam!

blogger-image-500657121

Con questa ricetta partecipo al contest: Meat Free Contest ideato da Una mamma che cucina ed ospitato dal blog Una mamma che cucina.

fine-stop

(Visited 1.477 times, 3 visits today)
Precedente Burger buns alla curcuma - Panini alla curcuma Successivo Chiffon cake al thè nero con glassa alla rosa