Penne con Philadelphia, carne trita e pancetta

Uhhh da quanti secoli non preparavo le Penne con Philadelphia, carne trita e pancetta! Era il mio cavallo di battaglia ai tempi delle superiori quando tornavo a casa e dovevo preparare qualcosa di veloce onde evitare di sbranare l’intero frigo!

Chissà perchè poi ho smesso di farlo… così una sera, avevo amici a cena e avendo dedicato troppo tempo al secondo e al dolce, mi restava pochissimo per pensare ad un primo piatto decente. Poi il lampo di genio! Riportiamo in auge il mio piatto da battaglia! Beh è stato un successo! La ricetta è semplicissima, si prepara nel frattempo che l’acqua bolle, e intanto si stappa una bella birra fresca e si accompagna il tutto con un sacco di risate.

E’ una ricetta talmente veloce che in realtà noi donne avremmo preferito passare più tempo davanti ai fornelli nell’intimità dei nostri discorsi e nella sintonia che ci contraddistingue. Ma far scuocere la pasta sarebbe stato un peccato, non credete? Bando alle chiacchiere e diamoci da fare!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Penne Rigate
  • 160 g Philadelphia
  • 300 g Carne trita
  • 80 g Pancetta dolce (a dadini)
  • 1 Scalogno
  • 1 q.b. Sale
  • 1 q.b. Pepe nero
  • 1 filo Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere Birra

Preparazione

  1. Mettere a bollire abbondante acqua salata.

    Intanto in padella antiaderente scaldare un filo di olio e soffriggere lo scalogno tagliato fine.

    Aggiungere la pancetta e far dorare bene. Poi, aggiungere la carne trita, sfumare con la birra e cuocere per circa 10 minuti.

    Intanto quando l’acqua bolle tuffarci le penne e cuocere secondo il tempo indicato nella confezione.

    Una volta che la carne è cotta, spegnere il fuoco, aggiungere il Philadelphia e un mestolo di acqua di cottura della pasta che contiene l’amido. Amalgamare bene.

    Una volta che la pasta è cotta, scolarla e amalgamare quindi il condimento.

    Servire subito con una spolverata di pepe nero appena macinato.

Note

Un primo piatto che farà contanti grandi e piccini!
(Visited 1.158 times, 4 visits today)
Primi Piatti

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Precedente Crocchette di melanzane Successivo Spaghetti alla chitarra con pesto di mandorle e olive e fiori di zucca

Lascia un commento