La cheesecake di zucchine light è una rivisitazione salata e leggera della famosissima cheesecake, la torta a base di biscotti e formaggio spalmabile che quasi tutti conosciamo. Sono una grande amante dei formaggi, soprattutto di quelli morbidi e spalmabili, ma le cheesecakes non mi hanno mai del tutto conquistata, non saprei dirvi il perchè, forse per una mia errata convinzione che il formaggio sia da abbinare esclusivamente al salato, forse perchè non appagano la mia voglia di dolce fino in fondo, insomma non ho mai ceduto al loro fascino, al contrario invece mi ispirano un sacco le versioni salate della cheesecake e qui è un tentativo fatto proprio l’altra sera.

Perchè light mi chiederete, giustamente, beh normalmente una base di cheesecake è fatta con biscotti (o base salata) aggiunta a del burro, in questo caso io ho optato per un condimento più leggero che ha lasciato spazio alla nota acida dei formaggi ed al gusto fresco e croccante delle zucchine.

Non aggiungo altro, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la cheesecake di zucchine light!

cheesecake di zucchine light

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 22 CM CIRCA:

  • 2 zucchine di medie dimensioni
  • 200 gr robiola
  • mezzo bicchiere di latte
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio e sale q.b.
  • il succo di un limone
  • 2 panini raffermi

Iniziamo a preparare la nostra cheesecake di zucchine light partendo dalla base: tritiamo grossolanamente i panini raffermi, fino ad ottenere delle briciole non troppo grandi, le riuniamo in un piatto e le condiamo con olio extravergine d’oliva fino a creare un composto abbastanza umido.

cheesecake di zucchine light

Laviamo e puliamo le zucchine privandole delle estremità, poi con una grattugia a fori larghi le tritiamo e le condiamo con un po’ d’olio, poco sale ed il succo di un limone.

In una coppa riuniamo la robiola ed il latte, con l’aiuto di una frusta mescoliamo energicamente fino a creare una crema che insaporiremo con il parmigiano grattugiato.

Foderiamo uno stampo con della carta forno bagnata e strizzata o con della pellicola, versiamo le briciole condite con l’olio e le schiacciamo bene con il dorso di un cucchiaio fino a creare una base di circa 1,5cm (la mia era più bassa perchè lo stampo era troppo grande), livelliamo bene, poi versiamo la crema di formaggio, copriamo tutta la base ed infine ricopriamo con le zucchine condite.

Lasciamo riposare in frigo un paio d’ore e tiriamo fuori cinque minuti prima di servire la nostra cheesecake di zucchine croccanti e… buon appetito!

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete venirmi a trovate sul mio canale Youtube che trovate cliccando qui.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*