11La treccia di sfoglia ricotta e spinaci è una torta rustica meravigliosa, estremamente saporita sia tiepida che fredda, è perfetta da servire per un buffet, feste o da portare per una gita fuori porta, insomma si presta a molteplici occasioni e piace sempre a tutti. Qualche sera fa ho deciso che era giunto il momento di portare in tavola una torta salata con ricotta e spinaci, nonostante mio marito non sia un grande fan di entrambi gli ingredienti (ma se combinati nel giusto modo poi li mangia…) ne avevo davvero voglia ed allora mi sono messa ai fornelli ed ho iniziato a pasticciare.

Appena portata in tavola l’ha guardata con un attimo di sospetto ed io ho pensato “ok dovrò mangiarla tutta io…”, ne ha presa una fetta molto timidamente, poi un’altra … e poi ancora un’altra! Morale della favola, dopo neanche dieci minuti non restava che un ricordo della treccia di sfoglia ricotta e spinaci, è piaciuta davvero tanto e credo che a breve la riproporrò sulla nostra tavola, per la gioia anche della piccola di casa che ha voluto assaggiarla!

treccia di sfoglia ricotta e spinaci

Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme la treccia di sfoglia ricotta e spinaci

treccia di sfoglia ricotta e spinaci

 

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • 200 gr spinaci lessi
  • 400 gr ricotta
  • 2 uova
  • 4 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
  • q.b. sale
  • abbondante noce moscata grattugiata
  • 1 uovo per spennellare

 

treccia di sfoglia ricotta e spinaci

Per preparare la treccia di sfoglia ricotta e spinaci dovremo iniziare dal ripieno: lessiamo gli spinaci in abbondante acqua salata e poi li frulliamo nel mixer fino a sminuzzarli molto finemente; in una ciotola mettiamo la ricotta, le uova e mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi, aggiungiamo gli spinaci e mescoliamo ancora, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e poi assaggiamo e regoliamo di sale.

Stendiamo il rotolo di sfoglia con il lato corto rivolto verso di noi, dividiamo idealmente la sfoglia in tre ed al centro stendiamo il ripieno, con un coltello ben appuntito tagliamo delle strisce ai lati e poi iniziamo ad intrecciarle sopra al ripieno fino a terminarle, otterremo così una specie di treccia. Per praticità vi allego questo tutorial fotografico , spero sia più chiaro per voi come fare a creare la treccia 🙂

treccia di sfoglia ricotta e spinaci

Spennellate la treccia di sfoglia ricotta e spinaci con uovo ed infornate a 180° in forno statico per circa 25 minuti o comunque fino a coloritura, lasciatela intiepidire e gustatela a temperatura ambiente o appena calda.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche restare aggiornati sulle mie videoricette potete iscrivervi gratuitamente al mio canale Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.