Seppie con i piselli in pentola a pressione

Seppie con i piselli in pentola a pressioneSeppie con i piselli in pentola a pressione

Mia mamma è davvero una cuoca sopraffina… ma la cosa che più mi sconvolge è che è in grado di preparare un pranzo per 20 persone nello stesso tempo in cui io sto ancora pesando gli ingredienti crudi… ma ce la farò a velocizzarmi, ce la farò… Intanto vi svelo il trucchetto delle seppie con i piselli in pentola a pressione: sono pronte in 20 minuti!

Perchè, alla fine, spesso la semplicità di esecuzione non implica un risultato deludente, anzi… io con la pentola a pressione cucino moltissimo, ma le seppie con i piselli in pentola a pressione sono ormai un must. A volte accompagno il tutto con della polentina morbida, adatta a raccogliere il sughetto che si crea dalla cottura del pesce e dei legumi. Oppure potete cuocere del riso pilaf e realizzare un ottimo piatto unico, adatto anche se avete ospiti dell’ultimo minuto seduti alla vostra tavola. Insomma, non esitate a provare questa ricetta, vedrete che ne resterete anche voi entusiasti come lo sono io!

 

Ingredienti:

  •      1 kg di seppioline fresche pulite
  •       ½ kg di pisellini freschi o surgelati
  •       2 cucchiai di salsa di pomodoro
  •       1 spicchio di aglio schiacciato (o messo intero e poi tolto a fine cottura)
  •      1 manciata di prezzemolo
  • un pò di acqua (meno di mezzo bicchiere)
  •       olio q.b.

Preparazione:

Preparare queste seppie con i piselli in pentola a pressione è molto facile.

Direttamente nella pentola a pressione mettete un goccio di olio e fate un soffrittino con aglio e prezzemolo.

Aggiungete le seppioline, i pisellini e la salsa di pomodoro con un pò di aggiunta di acqua.

Chiudete la pentola a pressione e, dal fischio, lasciate cuocere per circa 20 minuti.

Le vostre seppie con i piselli in pentola a pressione sono pronte da gustare… a me piacciono tanto accompagnate con della polentina morbida ma anche una semplice insalata fresca sarà perfetta.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando qui e non perderai nessuna ricetta

Salva

Salva

Precedente Torta alle arance e cioccolato nel frullatore Successivo Torta di mele (nonna Maria)

4 commenti su “Seppie con i piselli in pentola a pressione

  1. AvatarIolanda il said:

    Ciao, quindi non bisogna aggiungere nemmeno un goccio d’acqua in pentola? Io uso i piselli surgelati e non posso usare il pomodoro per intolleranze in famiglia.

    • AvatarMartolina in cucina il said:

      Metti mezzo bicchiere di acqua… specie se non metti il pomodoro… anche qualcosa in più ed eventualmente quando apri la pentola fai asciugare il liquido in eccesso a fiamma vivace e a pentola aperta… Un salutone!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.