Muffin di pane ai pomodorini secchi

Muffin di pane ai pomodorini secchi

Muffin di pane ai pomodorini secchi

Preparazione: 25 minuti Cottura: 30 minuti (più 3 ore di riposo per la lievitazione)

Chi mi conosce sa che ho un’adorazione per i panificati e per le ricette salate: datemi una tavolata di stuzzichini e io sono al settimo cielo. Spesso, quindi, anche il pane tendo a prepararlo monoporzione, lo trovo carino da vedere, mi piace mettere una o due focaccette davanti al piatto di ogni mio commensale o preparare un bel cestino in mezzo alla tavola pieno di muffin di pane ai pomodorini secchi, profumatissimi e davvero tanto gustosi. Spesso ne preparo in quantità in occasione di cene a buffet o di semplici cene informali con parenti e amici, durante le quali far accompagnare a formaggi e a salumi misti questi piccoli bocconcini di pane.
Preparare questi muffin di pane ai pomodorini secchi è molto semplice, ci vuole solo un po’ di pazienza nel lasciar lievitare l’impasto e il gioco è fatto.
Allora, pronti a prendere nota degli ingredienti e della preparazione di queste piccole golosità? Forzaaaaa… Martolina vi sta aspettando in cucina!

Ingredienti (per 6 persone):
  • 250 g. di farina 00
  • 250 g. di semola
  • 300 g. di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra Mastro Fornaio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 50 g. di parmigiano o pecorino grattugiati
  • 10-12 pomodorini secchi sott’olio (qui la mia ricetta completa)

Preparazione:
Preparare questi muffin di pane ai pomodorini secchi è davvero molto facile.
Potete utilizzare anche la macchina del pane per impastare… oppure potete utilizzare la vostra planetaria se l’avete… o, ancora… potete rassodare i muscoli delle vostre braccia evitando di andare, così, in palestra! In ogni caso, mescolate innanzitutto la farina con la semola, unite l’acqua appena tiepida in cui avrete sciolto il lievito, lo zucchero e, in una buchetta a lato, versate il sale. Impastate a lungo per formare un composto omogeneo, liscio e compatto, poi lasciate l’impasto dei vostri muffin di pane ai pomodorini secchi in una ciotola di vetro coperta da un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido fino a che l’impasto non sia raddoppiato (potete mettere la terrina sul termosifone, ma va benissimo anche il forno spento con la lucetta accesa).
Riprendete ora l’impasto e unite i pomodorini secchi tagliati a pezzettini e il grana o il pecorino e impastate nuovamente in modo amalgamare tutti gli ingredienti.
Prendete a questo punto dei pirottini da muffin (se sono usa e getta ungeteli un po’, se sono in silicone basterà inumidirli con un po’ di acqua), mettete una bella cucchiaiata di impasto arrivando circa a metà pirottino in altezza e lasciate lievitare nuovamente almeno 1 oretta (io, se posso, li lascio un paio di ore).
Cuocete i muffin di pane ai pomodorini secchi in forno già caldo, meglio se nella parte più bassa del forno, a 180° per 10 minuti; abbassate a 150° e proseguite la cottura per circa 20 minuti. Vi consiglio sempre di verificare la cottura mettendo al centro dei muffin uno stuzzicadenti, dovrà uscire pulito e asciutto.
Lasciate intiepidire i muffin di pane ai pomodorini secchi su una gratella per dolci e… gustateli freddi o intiepiditi!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Muffin di pane ai pomodorini secchi

Salva

Precedente Crostatine salate caprino e caponata Successivo Torta cookies con esubero

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.