Grissini con esubero di lievito madre

Grissini con esubero di lievito madreGrissini con esubero di lievito madre

I grissini! Non so a voi, ma a me piacciono da impazzire! Sedermi in pizzeria e farmi fuori tutti i grissini al centro del tavolo è quasi normale per me… mi piace la croccantezza, ne sgranocchierei a tutte le ore e, da quando ho scoperto la ricetta per preparare in casa i grissini con esubero di lievito madre, difficilmente resisto a lungo tra una manciata e l’altra. Digeribili e leggeri, se conservati in un contenitore ermetico durano pure moltissimo, senza perdere in fragranza e freschezza.

Oggi vi lascio la ricetta base dei grissini con esubero di lievito madre, cui voi potrete apportare varianti nella misura, nel gusto e negli aromi da aggiungere a vostro piacere.

Ingredienti:

  • 120 g di esubero di lievito madre (lievito madre non rinfrescato)
  • 40 g di acqua tiepida
  • 70 g di farina
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale

Preparazione:

Preparare i grissini con esubero di lievito madre è molto facile.

In contenitore spezzettate il lievito madre (estratto dal frigo una mezz’oretta prima), aggiungete l’acqua tiepida e mescolate bene.

Aggiungete ora la farina, il sale e l’olio e impastate sino a formare un panetto liscio, omogeneo ma non duro.

Su un piano da lavoro infarinato tirate la pasta con il mattarello (a me piace tirarla molto sottile ma vedete voi in base ai vostri gusti), bucherellatela con uno stuzzicadenti o con i rebbi di una forchetta se desiderate dei grissini piatti (se li volete cicciotti non bucherellate) e tagliatela in tante striscioline con la rotella per tagliare la pizza o con un coltellino molto affilato.

Trasferite i vostri grissini con esubero di lievito madre su una teglia foderata di carta da forno e metteteli in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Dovranno essere dorati ma non troppo coloriti in superficie. Pronti i vostri grissini con esubero di lievito madre!

Note:
– Per comodità, io spesso trasferisco la pasta tirata direttamente sulla teglia foderata di carta da forno e procedo a tagliarla con la rotella per la pizza direttamente sulla teglia. Dopo la cottura, i grissini con esubero di lievito madre si divideranno tra loro facilmente.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Grissini con esubero di lievito madre

Precedente Rose di pane al formaggio e olive Successivo Torta salata barbabietole, broccoletti e formaggio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.