Crepes di grano saraceno

 

Crepes di grano saraceno

Crepes di grano saraceno

Buone, buone, buoneeeeee…

Immaginate queste crepes  di grano saraceno alla mattina, per colazione… non vi sembra già più facile e dolce il risveglio? Io le adoro anche come coccola serale… ma… sono così buone che le mangerei pure a metà mattina, a metà pomeriggio, dopo pranzo, in piena notte… si capisce che mi piacciono tanto???

Qui ve le presento in versione dolce… ma potete farcire le crepes di grano saraceno anche con prosciutto e groviera, formaggio roqueford e noci, philadelphia e salmone, ricotta e funghi…

Ingredienti (per circa 10 crepes di grano saraceno):

–       250 ml di latte (va bene anche di riso o di soia per i vegetariani)

–       100 g di farina di grano saracena (se non ne avete va bene anche quella integrale)

–       20 g di olio evo

–       2 uova

–       1 pizzico di sale

–       burro per ungere la padella

–       1 confezione di philadelphia

–       confettura di mirtilli rossi q.b.

–       sciroppo d’acero q.b.

Preparazione:

In una ciotola mettete la farina con un pizzico di sale, mescolate e aggiungete il latte continuando a mescolare in modo che non si formino grumi. Aggiungete l’olio e le uova  precedentemente sbattute.

Coprite la ciotola con della pellicola da cucina e lasciate riposare l’impasto in frigorifero per un’oretta circa.

Tirate fuori l’impasto dal frigorifero e date una bella mescolata.

Scaldate sul gas una padella antiaderente, mettete il pezzettino di burro per ungere bene il fondo e, quando sarà bella calda, versate al centro un mestolino di pastella; ruotate la padella in modo che il composto si distribuisca su tutta la superficie e lasciate cuocere per circa 1 minuto (vedrete che si rapprende e si dora in superficie); con una spatola, facendo attenzione a non rompere tutto, girate la vostra crepes di grano saraceno e cuocetela finchè avrà preso colore da entrambi i lati. Fate scivolare la crepes su un piatto da portata e proseguite con le altre crepes nello stesso modo, sino al termine dell’impasto.

Farcite le crepes di grano saraceno come più vi piace, la mia amica Selly mi ha insegnato a mettere sulla base uno strato di philadelphia e uno strato di confettura di mirtilli rossi, richiudere le crepes e guarnire, sulla superficie, con un po’ di sciroppo d’acero. Da svenimento!!!!

Precedente Confettura di mirtilli rossi Successivo Tartellette facili ai mirtilli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.