Ciambellone al chinotto senza burro

Ciambellone al chinotto senza burro

Preparazione: 15 minuti Cottura: 40 minuti

Ciambellone al chinotto senza burro

L’idea del ciambellone al chinotto è nata qualche anno fa, dopo aver visto in rete la ricetta del ciambellone alla gazzosa. Non vado pazza per la gazzosa, mentre il chinotto sposa molto bene i miei gusti. La ricetta, poi, è andata un po’ nel dimenticatoio, fino a qualche giorno fa quando mi è arrivato il pacco di Degustabox, una scatola piena di tanti prodotti a sorpresa da provare. Tra questi, il Chinotto. Flash! Il ciambellone che, da anni, voglio preparare!

Ebbene, mi sono messa subito al lavoro e ne è uscita una vera golosità. A parte il fatto di non aver aggiunto, nell’impasto, il burro, è un dolce semplicissimo da preparare e molto veloce.

Io non ho aggiunto nulla, ma ci starebbero benissimo scorzette o canditi di arance se ne avete e vi piacciono. Questo ciambellone al chinotto è perfetto per la prima colazione, per la merenda di grandi e bambini, per un goloso dopo pranzo o dopo cena e per accompagnare tè, caffè e tazze di cioccolata, ma io lo trovo buonissimo anche da servire con un fresco e saporito succo di frutta nella stagione più calda.

Ma ora, che ne dite di passare alla ricetta di questo altissimo ciambellone al chinotto?

Ingredienti (per 8 persone):

– 250 g di farina

– 250 g di zucchero

– 3 uova intere

– 130 g di olio di semi

– 130 d di Chinotto (per questa torta, il Chinotto inviatomi nella Degustabox)

– 1 fialetta di rum (facoltativo)

– 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Per preparare questo ciambellone al chinotto senza burro, montate con le fruste elettriche o nella planetaria le uova con lo zucchero finchè il composto risulterà chiaro e spumoso.

Aggiungete l’olio, il Chinotto, il rum e la farina setacciata con il lievito e mescolate bene ma senza smontare il composto di uova.

Versate l’impasto in uno stampo a ciambella oppure nella pentola-fornetto Versilia, in ogni caso leggermente unti con un goccio di olio.

Procedete alla cottura:

– in forno tradizionale preriscaldato a 180° per 40 minuti

– nel Versilia: scaldate prima lo spargifiamma per 5 minuti sul gas piccolo a fiamma media, mettete sopra il fornetto e proseguite la cottura per 5 minuti; abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per 40 minuti.

Vi consiglio sempre la prova stecchino prima di sformare il vostro ciambellone al chinotto.

Note:

Se volete un ciambellone al chinotto più colorito, vi consiglio di chiudere i fori del coperchio del Versilia con dei conetti di carta stagnola.

Ciambellone al chinotto senza burro

Precedente Cannoli di sfoglia facili Successivo Muffin alle erbette

6 commenti su “Ciambellone al chinotto senza burro

  1. Avatarronaldo il said:

    però che cose originali ti ha inviato DEGUSTABOX….oltretutto è un dolce veloce da preparare e originale da servire…complimenti

  2. AvatarFrancy il said:

    Il chinotto dentro ad una torta? Fantastico lo adoro e non vedo l’ora di morderlo! E’ davvero una ricetta geniale. Brava!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.