Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

Oggi  visto che è la festa della donna ho pensato di fare questa pasta di semola ” effetto mimosa “.

Il condimento di queste mimose fatte a mano è un pesto di pomodori secchi e e zucchine, e alla base della buona riuscita del piatto c’è l’utilizzo di un buon olio extra vergine d’oliva come l’Olio Gentili DOP Canino, un olio dal sapore fruttato, che nasce nella zona della Tuscia, da sempre per natura votata alla produzione di olio extra vergine.

Questo prodotto è ottenuto da  sole olive del tipo Caninese e altre olive sempre di zona, ha un colore verde smeraldo-dorato e un sapore fruttato, che lo rende perfetto per essere consumato a crudo.

Io l’ho provato, appena aperto, da solo, senza pane e vi assicuro che è un olio favoloso, mi ricorda l’olio della mia infanzia quando col babbo andavamo dal contadino a prendere l’olio per il nostro consumo in Toscana.

Potrete acquistare l’olio Gentili, disponibile in vari formati e tipi qui.

Per curiosità vi riporto qui il disciplinare dell’olio DOP Canino

Un consiglio :  la pasta è meglio farla un po’ in anticipo e fatta seccare almeno 1 ora in luogo asciutto.

Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

 

INGREDIENTI PER 2-3 PERSONE:

200 gr di semola rimacinata di grano duro

acqua calda q.b.

Per il pesto :

1 zucchina media

7-8 pomodori secchi ammollati in acqua tiepida per almeno 30 minuti

30 gr di grana o parmigiano

una decina di gherigli di noci

4-5 foglie di basilico

l”idea” di aglio schiacciato (senza l’anima verde)

1/2 bicchiere di olio extra vergine d’oliva Gentili DOP Canino

sale

PROCEDIMENTO :

1) Impastare la semola con acqua, sale e un goccino di olio di semi (facoltativo); fare una palla e far riposare 30 minuti.

2) Tirare come se facessimo gli gnocchi, dei cordoncini fini di pasta, spezzarli in tanti tocchetti, poi con l’aiuto di un bastoncino (io ho usato un piccolo cucchiaio di legno ) passarli su una grattugia a fori larghi,

Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

Mimose fatte a mano con pesto di pomodori secchi e e zucchine

3) Per il pesto, dopo aver ammollato i pomodori secchi, lessare la zucchina, strizzarla un po’ e mettere tutto in un mixer (o in un mortaio meglio ancora) e frullare, spegnendo ogni tanto per non far surriscaldare la salsa; aggiungere un po’ di acqua calda di cottura della pasta successivamente, per emulsionare il tutto. Non serve salare molto perchè i pomodori son già abbastanza sapidi.

0 Comment

  1. Complimentiiii ..la pasta è bellissima , ma il sapore di quell’olio la rende .. super!!!

Lascia un commento