SFORMATINI ALLE ERBE PROVENZALI CON CUORE DI POMODORO

Sformatini alle erbe provenzali con cuore di pomodoro; buoni, nutrienti, facili da preparare.
Possono essere un secondo piatto completato da un’insalata oppure, usando stampini più piccoli, un finger food. Il “cuore” di pomodoro li rende particolari e in genere molto apprezzati. Sono buoni sia caldi sia tiepidi.

Sformatini alle erbe provenzali con cuore di pomodoro

SFORMATINI ALLE ERBE PROVENZALI
CON CUORE DI POMODORO

Ingredienti per sei sformatini (circa 12 se finger food):
120 g di salsa di pomodoro
2 uova intere più 1 tuorlo
120 g di parmigiano grattugiato
60 g di farina 00
2 dl di latte (200 g)
1 cucchiaio di erbe provenzali o altre erbe aromatiche che vi piacciono
1 cucchiaio di olio
sale

burro e pane grattugiato per gli stampini
stampo per cubetti di ghiaccio

Cuocete brevemente la salsa di pomodoro, salatela, aggiungete un cucchiaio di olio e un pizzico di erbe provenzali.
Distribuite la salsa nello stampo per cubetti di ghiaccio: dovreste ottenerne sei (12 se preparate dei finger food). Metteteli nel congelatore per due ore minimo, ma potete prepararli anche con largo anticipo.

Preriscaldate il forno a 200-210°C.
Sciogliete una noce di burro, poi, con l’aiuto di un pennello imburrate gli stampini, spolverizzateli con pane grattugiato, capovolgeteli per eliminare il pane in eccesso.

In una terrina frullate le uova intere e il tuorlo, aggiungete un po’ alla volta la farina finché otterrete una pastella senza grumi, salate leggermente e tenete da parte.

Intiepidite il latte, aggiungete prima il formaggio grattugiato, mescolate per incorporarlo, poi le erbe aromatiche. Per questo impasto il sale non è necessario: il parmigiano è già molto saporito.

Versate una parte di latte e formaggo sulle uova e farina, mescolate con una frusta a mano, aggiungete il resto e amalgamate con cura.
Distribuite l’impasto negli stampini, inserite nel centro un cubetto di pomodoro ghiacciato e infornate.
Cuociono in 15-20 minuti: dipende dal forno. In cottura si gonfiano per poi ridimensionarsi  un po’ una volta sfornati.

Toglieteli dal forno, aspettate un minuto prima di sformarli e sono pronti.

torta con gli albumi e uvette di P.Artusi
torta di albumi 
meringhette,
Pavlova,
meringa ai lamponi,
soufflé di patate con soli albumi
frittata di albumi
sformatini di verdura senza impasto
omelette di albumi e asparagi

Ciao.

Questa ricetta è di I.Brancq-Lepage nel suo bel libro: tutti pazzi per i tortini salati!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

 
Precedente LONZA CON PURE' DI MELANZANE E BUCCE FRITTE Successivo GNOCCHI DI MELANZANA

Lascia un commento