MERINGA AI LAMPONI

Meringa ai lamponi, con panna e cioccolato: un dolce buonissimo da occasione speciale.

Meringa ai lamponi

MERINGA AI LAMPONI

Ingredienti per una torta di media grandezza
4 albumi: vanno pesati
zucchero a velo: stesso peso degli albumi 
zucchero semolato: stesso peso degli albumi
1 cucchiaino di succo di limone
15 g di fecola di patate

50 g di cioccolato
200 g di panna da montare
2 vaschette di lamponi

Preparate tutti gli ingredienti, gli albumi devono essere a temperatura ambiente, non freddi.
Preriscaldate il forno, ventilato, a 90°C.
Pesate gli albumi.
Pesate lo zucchero, che tra zucchero semolato e zucchero a velo deve essere il doppio del peso degli albumi

Frullate con le fruste elettriche gli albumi per un minuto; sempre frullando aggiungete un po’ alla volta lo zucchero semolato.
Dovete frullare per dieci minuti, poi inserire, sempre frullando, il succo di limone e la fecola attraverso un passino.

Versate sull’impasto ormai ben montato e utilizzando un passino, metà dello zucchero a velo, mescolate a mano, lentamente, con un movimento dall’alto in basso e quando sarà incorporato aggiungete l’altra metà dello zucchero a velo, sempre a mano e con delicatezza.

Foderate una teglia con carta da forno sulla quale avrete prima disegnato con un pennarello un cerchio di 20-22 cm di diametro; ricordatevi di girare la carta per evitare il contatto dell’impasto crudo con l’inchiostro.
Affinché la carta non si muova mentre spremete la meringa (succede!), dovete semplicemente sporcare prima la teglia con qualche ciuffo di impasto, poi mettere la carta, farla aderire e lavorerete senza problemi.

Riempite con il composto un sac à poche; tagliate 3 cm di punta.

Spremete la meringa cruda sulla carta da forno, dovete creare una spirale rimanendo nel disegno che avevate preparato; lungo il perimetro passate due volte per creare un bordo.

Spremete l’impasto rimasto in un nuovo sac à poche, nel quale avrete inserito una piccola bocchetta a stella. Preparate delle meringhette che vi serviranno per decorare il bordo del dolce.

La meringa deve asciugare per circa 3-4 ore, le meringhette invece sono pronte dopo circa 2 ore (assaggiatene una!), poi sfornatele.
Lasciate raffreddare la meringa nel forno spento con lo sportello aperto.

Lavate in acqua fredda e un po’ di aceto i lamponi, poi asciugateli tamponandoli con delicatezza.
Grattugiate il cioccolato e distribuitelo sul disco di meringa.
Montate la panna e versatela sul cioccolato; decorate con i lamponi, sistemate lungo il bordo le meringhette.
La panna tende a inumidire la meringa, se possibile decorate la torta appena prima di consumarla.

Pavlova
Meringhe

Ciao!

PS Se avete surgelato degli albumi potete usarli tranquillamente, basta farli scongelare lentamente in frigorifero e toglierli 30 minuti prima di utilizzarli portandoli a temperatura ambiente.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente BUDINO AL CIOCCOLATO CON LATTE DI SOIA E SENZA UOVA Successivo PASTA CON ASPARAGI E UOVA

Lascia un commento